Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Giorno dopo giorno..racconto il mio affido...

Collapse
X
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • io adesso sono in una fase di passaggio. Cioè mi sono rotta le scatole di ripetere sempre le stesse cose. Al grande, una volta glielo dico le altre non lo considero.
    esci senza il piumino a dicembre, pace, prendi 4 a matematica, pace, non mangi la pasta a pranzo ? la mangerai stasera.
    mi rispondi male ? faccio finta di non sentire.
    So che durerٍ poco, ma adesso serve a me non stare lى a ripetere e ridire cose dette e stradette. hai 14 anni, non 2 se esci di casa in maglietta a 3 gradi è freddo, e se ti ammali, te ne accorgerai e la prossima volta metterai il piumino. pace.
    Non mi piacciono le sue bugie, i suoi sotterfugi, il suo godere del male altrui, mettere in ridicolo gli altri e riderne, umiliare le persone (insegnanti, compagni, etc etc), il menefreghismo verso noi e gli altri, l'arroganza, la prepotenza e la presunzione. ma non posso farci nulla.
    Io non sono qui per cambiarlo, se vorrà ricevere da tutto il bene che ha intorno, farà del bene per se e per la sua vita.
    Se non lo vorrà, avrà perso una delle occasioni della sua vita.

    Comment


    • Nera, l'adolescenza.... che brutta bestia....

      Comment


      • Nera se puٍ consolarti, noi siamo dovuti intervenire su un quasi diciottenne che usciva con 3 gradi al mattino in pantaloncini da calcio...
        Il punto è che loro talvolta hanno proprio bisogno di essere ripresi. Li fa sentire seguiti da qualcuno, sembra strano ma sono minori a cui spesso nessuno ha ricordato le cose più banali, al di là dell’adolescenza che ci mette a dura prova

        Comment


        • Credo che il ragazzo di NERA abbia bisogno di ben altro che essere ripreso!!!
          Matti comunque in vacanza il primo anno, gli avevo comprato una felpa pesante in un negozio che saltava. Era agosto e lui ha voluto mettercela ad ogni costo...lasciato fare..se l'è tolta da solo!! Ma aveva 7 anni!!

          Comment


          • Originariamente Scritto da Bia76 Visualizza Messaggio
            Ieri, mentre facevo la spesa, ho comprato qualcosa che ha risvegliato un ricordo, nel mio piccolino...Infatti mi ha detto: 《Lo sai che anche la nonna lo comprava?》
            La nonna in questione è una persona con tanti problemi che al piccolo (come lui stesso mi riferii una volta) "tirava forte forte le orecchie"...
            Io perٍ, con dolcezza, gli ho chiesto: 《Ti manca la nonna, tesoro?》 E lui: 《Mamma, io sono cosى felice con te...Non mi manca nulla se sono insieme a te.》
            Vi garantisco che sentir pronunciare simili parole da un bimbo cosى piccolo, mi ha stupito tantissimo.
            E poi, certo, mi ha anche commosso.
            Che meraviglia essere madre di questa creatura!

            Comment


            • Originariamente Scritto da Stella Visualizza Messaggio
              Che meraviglia essere madre di questa creatura!
              Sى, Stella, lo è...

              Comment


              • Buongiorno...

                Comment


                • il piccolo viene bombardato di note. NOn sta attento, chiacchiera, nonostante i continui richiami continua a non avere un comportamento adeguato.
                  6 note sul registro dall'inizio dell'anno. e ieri ciliegina sulla torta: annullato il compito in classe di inglese perché copiava da un bigliettino.
                  Mi ci sono incavolata nera, perché aveva studiato e li sapeva bene i verbi, li ha ripetuti a me. è successo la volta prima ad un suo compagno e glielo avevo detto. non copiare perché sei bravo non hai necessità, poi sennٍ fai come il tuo compagno. Detto, fatto.
                  l'ho sgridato e rimproverato e spiegato perché ha sbagliato. lui mi ha risposto piangendo: ti faccio sempre arrabbiare, perdi un sacco di tempo per me e ti faccio spendere i soldi, che mi tieni a fare ? riportami dove ero !
                  Come vi comportereste al mio posto ?

                  Comment


                  • No,non ti riporto,ho imparato a volerti bene, ti sento nel cuore, quindi non ti riporto da nessuna parte! Ma..ma..non lo fare mai più, di usareil vittimismo! piagnucolare di riportarti, mi sa tanto di...marciarci..sulla situazione, ecco, non farlo tu sei come tutti e hai le stesse opportunità ora, quindi non hai copiato perchè sei in affido, ma perchè ..ci hai provato.a fare il furbetto..quindi..ricapitolo, qui sei e qui stai, sei a casa tua, ti voglio bene, accetto i tuoi sbagli, ma appunto volendoti bene, mi ci incazzz, e devo fartelo notare.Punto chiuso e si va avanti

                    questo è piu o meno quanto dissi a Matti in situazione analoga, e, in quanto anote, scusa eh..ma tuo figlio è un pivello al confronto del mio!! seconda media a Natale, di note ne avevamo ben di piu! Poi si è calminato, Santo mai eh!!!

                    Comment


                    • Originariamente Scritto da amanda Visualizza Messaggio
                      No,non ti riporto,ho imparato a volerti bene, ti sento nel cuore, quindi non ti riporto da nessuna parte! Ma..ma..non lo fare mai più, di usareil vittimismo! piagnucolare di riportarti, mi sa tanto di...marciarci..sulla situazione, ecco, non farlo tu sei come tutti e hai le stesse opportunità ora, quindi non hai copiato perchè sei in affido, ma perchè ..ci hai provato.a fare il furbetto..quindi..ricapitolo, qui sei e qui stai, sei a casa tua, ti voglio bene, accetto i tuoi sbagli, ma appunto volendoti bene, mi ci incazzz, e devo fartelo notare.Punto chiuso e si va avanti

                      questo è piu o meno quanto dissi a Matti in situazione analoga, e, in quanto anote, scusa eh..ma tuo figlio è un pivello al confronto del mio!! seconda media a Natale, di note ne avevamo ben di piu! Poi si è calminato, Santo mai eh!!!
                      GRAZIE AMANDA mi rincuora.
                      Gli ho detto stamani a colazione:
                      io non ti riporto perché io ti amo tantissimo, come tutte le mamme ad un figlio.
                      e come tutte le mamme ad un figlio ti rimprovero se sbagli perché voglio il tuo bene.
                      lui: ma chi ha i figli propri se li deve tenere anche se fanno arrabbiare.
                      eh no, gli ho detto, il mio zio fu mandato in collegio perché era una peste e anche la mia amica a sua figlia le ha detto che se non cambia sistema la manda in collegio e ha 14 anni.
                      ma a parte questo, io ti dico queste cose perché mi è già successo e vorrei che tu non cadessi nei miei stessi errori, anche io ho copiato e la prof mi ha scritto una nota e la mia Mamma si è arrabbiata tantissimo. Tu non mi hai ascoltato e hai voluto batterci la faccia. ecco ora impara da questo fatto.
                      gli errori servono nelle vita ad imparare e a crescere, e a non rifarli.

                      il punto è che non sopporto vederlo piangere ...

                      Comment


                      • Originariamente Scritto da LA NERA Visualizza Messaggio
                        GRAZIE AMANDA mi rincuora.
                        Gli ho detto stamani a colazione:
                        io non ti riporto perché io ti amo tantissimo, come tutte le mamme ad un figlio.
                        e come tutte le mamme ad un figlio ti rimprovero se sbagli perché voglio il tuo bene.
                        lui: ma chi ha i figli propri se li deve tenere anche se fanno arrabbiare.
                        eh no, gli ho detto, il mio zio fu mandato in collegio perché era una peste e anche la mia amica a sua figlia le ha detto che se non cambia sistema la manda in collegio e ha 14 anni.
                        ma a parte questo, io ti dico queste cose perché mi è già successo e vorrei che tu non cadessi nei miei stessi errori, anche io ho copiato e la prof mi ha scritto una nota e la mia Mamma si è arrabbiata tantissimo. Tu non mi hai ascoltato e hai voluto batterci la faccia. ecco ora impara da questo fatto.
                        gli errori servono nelle vita ad imparare e a crescere, e a non rifarli.

                        il punto è che non sopporto vederlo piangere ...
                        Tenerona.... Dai che si sente amato, sente che per te è importante che ce la faccia nella vita e che tu sei al suo fianco sempre!

                        Comment


                        • Salve..oggi abbiamo iniziato colloqui con la psicologa.....noi abbiamo detto che vorremmo un bimbo cbe abbia fra i 2 e i 4 anni...lei ci ha detto di pensare anche ad un'età più grande perché la fascia è troppo stretta...ma secondo voi c'è la possibilità di averlo? Potrebbero esserci tempi di attesa troppo lunghi? O veniamo scartati?Voi cosa mi consigliate? Qual è stata la vostra esperienza?

                          Comment


                          • Soleb scusami se mi permetto, ma veramente avete fatto una simile comunicazione alla psicolga? Mi spiace non so se questa mossa abbia inficiato la vostra possibilità anche solo di arrivare all'idoneità all'affido, ma meno che mai arriverà un abbinamento per un bimbo o una bimba tanto piccolo/a, perchè sono pochi i centri affido che hanno minori tanto piccoli che abbisognano di affido. Di solito sono centri affido siti in grandi realtà urbanizzate come la Casa dell'affidamento di Torino e il centro affido di Milano. Forse non siete a conoscenza che la maggioranza dei minori sotto i 6 anni a livello nazionale vengono istituzionalizzati, quindi praticamente con questo tipo di situazione non avreste alcuna speranza di poter diventare affidatari di un minore o una minore dai 2 ai 4 anni. Per avere qualche possibilità dovreste dare la disponibilità almeno per minori fino ai 7-8 anni. Vi chiedo anche avete già comunicato all'equipe affido se sareste disponibili per bimbi di colore e rom? Disabilità? Comunque i centri affido non abbinano minori disabili ad aspiranti affidatari che abbiano impegni di lavoro full-time e senza alcuna esperienza in qualche tipo di disabilità anche se a volte tendono a forzare la mano dal momento che ci sono anche i bambini disabili da collocare in affido. Scusami ma dove risiedete? TI faccio questa domanda non per essere invasiva, ma l'attesa se sarà più o meno lunga non dipende solo dalla propria disponibilità, ma anche se si risiede in un territorio attivo e favorevole per l'affido. Se il territorio è negativo per l'affido non c'è speranza, occorre proporsi ad un centro affido che applichi la legge 149/01 e poi occorre essere elastici nella propria disponibilità in fatto di età, colore della pelle e sesso del minore che si desidererebbe in affido. Io sono diventata affidataria di mio figlio maggiore nell'agosto 2005 appunto perchè eravamo disponibili ad accogliere minori di colore e rom. Non dovrebbe esistere nell'accoglienza che sia affido o adozione l'erba voglio, ma accogliere significa dare una famiglia definitiva nel caso dell'adozione ad un minore che ne è sprovvisto e invece in affido significa accogliere con elasticità un minore che puٍ essere anche di tutti i colori dell'arcobaleno e anche non piccolissimo per il tempo che sarà necessario. Soleb non ti sto criticando, ma ti sto scrivendo sinceramente perchè non vorrei che vi foste bruciati. Il mio consiglio spassionato è parlare tra di voi se poteste innalzare l'età del minore da accogliere almeno fino ai 7-8 anni, dando disponibilità anche per minori di colore e se poteste anche rom. Se foste disponibili inviate un'e-mail alla psicologa in cui date questa nuova disponibilità, perchè diversamente non so neanche se arriverete ad ottenere l'idoneità verbale all'affido, meno che mai ad un abbinamento. I bambini piccoli sotto i 6 anni in affido non sono tantissimi e non detto che tutti i centro affido abbiano bambini dai 2 ai 4 anni da dare in affido. A me da come si è espressa la psicologa mi sembra di leggere tra le righe che potrebbero non averne, quindi ammesso e non concesso che arriviate all'idoneità verbale all'affido, rischiaste concretamente di aspettare un abbinamento che non arriverà mai.

                            Comment


                            • Ma..scusa ...avete chiaro cosa è affido sii???

                              Comment


                              • Ci è stato chiesto quale fosse il nostro desiderio riguardo il bambino e abbiamo risposto che preferiremmo una fascia di età che va dai 2 ai 4 anni....per il resto abbiamo dato massjma disponibilità riguardo sesso e religione....ciٍ ovviamente non vuol dire che non si potrebbe cambiare idea....e cmq la psicologa non è stata categorica..semplicemente ci ha invitati a riflettere in quanto i tempi di attesa potrebbero essere più lunghi vista la stretta fascia si età...ma non ha detto che è impossibile....pensiamo che un bimbo più piccolo possa essere più facile da gestire nell'affrontare i problemi e possank averlo traumatizzato.... che cmq possa avere meno traumi rispetto d un bimbo più grande....e poi abitando a 40 km dal centro affidi e quindi dalla comunità dove si troverebbe il bambino, sarebbe meno traumatico per lui iniziare le scuole el nostro paese piuttosto che cambiare scuola....semplicemente questi sono i ragionamenti che abbkamo fatto....

                                Comment

                                Working...
                                X