Annuncio

Collapse
No announcement yet.

E se non si ha alle spalle una famiglia perfetta?

Collapse
X
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • E se non si ha alle spalle una famiglia perfetta?

    Ed eccoci qui! Finalmente dopo un mese e mezzo d’attesa, dopo aver consegnato la disponibilità di adozione, siamo riusciti ad avere il protocollo dal TdM di Roma (perché sposati da meno di tre anni) e quindi ora si da inizio alle danze! Siamo emozionati, ma come penso sia giusto che sia, anche spaventati. La nostra preoccupazione principale ora è l’indagine di coppia che presumo ci attenderà il prossimo mese. Non abbiamo una famiglia esemplare alle spalle. E’ fatta d’imperfezioni, ammaccature, e ferite che probabilmente non si rimargineranno mai completamente. Per quanto noi ci sforziamo di proteggere la nostra quotidianità, ovviamente a volte viene scalfita da questa cornice che ci gira intorno. Non possiamo evitarlo, perché entrambi siamo figli unici, ed entrambi abbiamo responsabilità nei confronti dei familiari che non possiamo, e non vogliamo nemmeno, ignorare (Sempre preservando i nostri spazi, la nostra indipendenza faticosamente conquistata). La mia paura più grande è che questo incida sulla nostra relazione. Qualcuno di voi ha voglia di condividere esperienze simili o darci consigli? Anche privatamente. Grazie mille. ☺

  • #2
    Ehm nel mio caso abbiamo famiglie pressoché normali alle spalle ma credo che ciٍ che vale è la vostra capacità ad affrontare le difficoltà ed andare avanti cmq senza abbattersi. La vostra resilienza. Io penso che questo cerchino gli assistenti sociali e psicologi. Persone che sappiano affrontare le difficoltà che una adozione possa comportare. Questo è il mio parere ovvio. Un abbraccio forte

    Comment


    • #3
      Anche io quando abbiamo iniziato avevo un pٍ paura che la mia famiglia potesse "creare" dei problemi, non ho proprio una famiglia della mulino bianco alle spalle, ma questo non ha creato grossi problemi, anzi, come già scritto da Chicca77 gli assistenti cercano di capire la vostra capacità di reagire alle difficoltà e magari la vostra storia non proprio rose e fiori potrebbe fargli capire proprio questo, quindi affrontate questo percorso con più serenità possibile, perchè almeno per noi è stato un percorso più che piacevole, ricordatevi che loro non sono li per giudicarvi.

      Comment


      • #4
        Grazie mile per i consigli. Spero tanto di trovarmi davanti persone che non abbiano un approccio eccessivamente rigido, perché vorrei affrontare il percorso in modo più sereno possibile. Speriamo di essere fortunati in questo

        Comment


        • #5
          ب vero che vogliono capire la vostra determinazione nel percorso e il fatto di aver affrontato cose "toste" in passato puٍ essere visto come elemento di forza. Aggiungo anche che per loro è importante capire che tipo di accudimento/attaccamento abbiamo ricevuto noi da piccoli dai nostri genitori (o da altre figure adulte di riferimento), in quanto la psicologia ritiene che in genere da adulti si tenda a riproporre le stesse modalità nell'esprimere l'affetto e nell'educare.

          Comment


          • #6
            Originariamente Scritto da futurodavivere Visualizza Messaggio
            ب vero che vogliono capire la vostra determinazione nel percorso e il fatto di aver affrontato cose "toste" in passato puٍ essere visto come elemento di forza. Aggiungo anche che per loro è importante capire che tipo di accudimento/attaccamento abbiamo ricevuto noi da piccoli dai nostri genitori (o da altre figure adulte di riferimento), in quanto la psicologia ritiene che in genere da adulti si tenda a riproporre le stesse modalità nell'esprimere l'affetto e nell'educare.
            Ecco, noi è quello che vorremmo evitare. Riproporre le stesse modalità dei nostri genitori. Diciamo che da loro abbiamo imparato gli errori che non vorremmo commettere. Speriamo che la psicologa che ci seguirà lo capisca. Perché se si basa unicamente su quello che sono stati i nostri modelli, allora siamo messi male

            Comment


            • #7
              Non riesco a scriverti in privato. Ely e Titicio

              Comment

              Working...
              X