Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Chiedo aiuto e sostegno da parte vostra..HELP..

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Chiedo aiuto e sostegno da parte vostra..HELP..

    ciao a tutte
    mi chiamo kikka e ho 37 anni, io e mio marito abbiamo adottato una splendida bimba russa da quasi un anno (la piccola ora ha 3 anni)
    da diverso tempo mi rendo conto che ho difficoltà ad avere rapporti con mio marito, forse perchè mi sto dedicando anima e corpo alla piccola.
    è vero che lo sto trascurando, e me ne rendo conto, ho notato che ultimamente mio marito esce spesso la sera con amici, cosa che non aveva mai fatto prima.

    Purtroppo mi sorge qualche dubbio, non vorrei che sentendosi trascurato da parte mia, si possa sfogare al di fuori delle mura di casa.

    a livello sentimentale non ci sono problemi, a livello sessuale (quasi arrossisco a scrivere la parola), io da quando è arrivata la piccola C. mi sono chiusa in me stessa, facciamo l'amore una o due volte al mese. (prima era anche 2/3 volte la settimana).

    noto che lui soffre per questa carenza, ed è per questo che ho paura che abbia intrapreso una relazione extraconiugale.

    chiedo se anche a voi capita questo stato d'animo dopo un adozione, o se è un mio problema.....non vorrei perdere mio marito e sopratutto che si stacchi dalla nostra famiglia.

    so che puٍ non essere il topic giusto, prima ero iscritta nel vecchio forum, poi da quando è arrivata C. non ho piu scritto.
    ora perٍ ho bisogno di conforto e sostegno.
    vi prego aiutatemi.

    un bacione a tutte

  • #2
    Kikka75

    L'arrivo dei figli non deve mai far trascurare la coppia.

    A me è capitato questa estate che mia moglie si è lamentata con me perché ero preso solo dalla bimba e dal lavoro e a lei non ci pensavo quasi per nulla.

    Io come mi sono accorto che aveva perfettamente ragione ho cambiato e giustamente ho iniziato a dargli le giuste attenzioni.

    Immagino che non sia solo un problema a livello sessuale ma di attenzioni.

    Un abbraccio forte

    Comment


    • #3
      concordo pienamente con Jimmy73

      Ricordati che prima di essere mamma, sei moglie, non trascurare tuo marito anche se è arrivata una figura nuova nel vostro cammino.
      deve essere una gioia per tutti e due, e i rapporti di marito e moglie devono essere piu forti di prima, sia in merito sentimentale, che sessuale (questo non vuol dire che dovete fare l'amore tutte le sere).

      Perٍ scusa se sono schietta, ma 1 o 2 volte al mese mi sembra un po pochino non pare anche a te.

      ovvio che poi tuo marito cerchi di compensare fuori casa una carenza da parte tua.
      spero non arrivi davvero al punto del tuo cruciale dubbio, chi ne soffrirebbe sarebbe anche la piccolina.

      scusa se sono stata troppo "fredda" e diretta, dovete essere "complici", parlarvi, se hai queste perplessità non esitare a chiederglielo.

      in bocca al lupo Kikka

      Comment


      • #4
        Originariamente Scritto da Jimmy73 Visualizza Messaggio
        Kikka75

        L'arrivo dei figli non deve mai far trascurare la coppia.

        A me è capitato questa estate che mia moglie si è lamentata con me perché ero preso solo dalla bimba e dal lavoro e a lei non ci pensavo quasi per nulla.

        Io come mi sono accorto che aveva perfettamente ragione ho cambiato e giustamente ho iniziato a dargli le giuste attenzioni.

        Immagino che non sia solo un problema a livello sessuale ma di attenzioni.

        Un abbraccio forte
        in questo caso è esattamente l'opposto, nel senso che era lei che si sentiva trascurata da parte tua.

        hai fatto bene a parlarne con lei, è cosi che si risolvono i problemi di coppia, piccoli o grandi che siano.
        ciao Jimmy

        Comment


        • #5
          una domanda un pٍ sciocca: ma ne hai parlato con lui? cosa dice?

          Comment


          • #6
            Originariamente Scritto da Marta Visualizza Messaggio
            una domanda un pٍ sciocca: ma ne hai parlato con lui? cosa dice?
            lui cerca sempre di starmi vicino, a volte forse fin troppo.
            ب un bravo marito e un bravo papà.
            Sono io che mi sono chiusa in me stessa, e non capisco il perché.
            Come posso affrontare il discorso con lui?
            ciao Marta

            Comment


            • #7
              Originariamente Scritto da Jimmy73 Visualizza Messaggio
              Kikka75

              L'arrivo dei figli non deve mai far trascurare la coppia.

              A me è capitato questa estate che mia moglie si è lamentata con me perché ero preso solo dalla bimba e dal lavoro e a lei non ci pensavo quasi per nulla.

              Io come mi sono accorto che aveva perfettamente ragione ho cambiato e giustamente ho iniziato a dargli le giuste attenzioni.

              Immagino che non sia solo un problema a livello sessuale ma di attenzioni.

              Un abbraccio forte
              Grazie posso chiederti come hai cambiato i tuoi atteggiamenti nei suoi confronti?
              Nel senso se prima ne hai parlato con lei, oppure sei cambiato ma senza affrontare il discorso apertamente.
              Grazie ancora, ho bisogno di capire come fare per non peggiorare la situazione.

              Comment


              • #8
                Originariamente Scritto da chiara.82 Visualizza Messaggio
                concordo pienamente con Jimmy73

                Ricordati che prima di essere mamma, sei moglie, non trascurare tuo marito anche se è arrivata una figura nuova nel vostro cammino.
                deve essere una gioia per tutti e due, e i rapporti di marito e moglie devono essere piu forti di prima, sia in merito sentimentale, che sessuale (questo non vuol dire che dovete fare l'amore tutte le sere).

                Perٍ scusa se sono schietta, ma 1 o 2 volte al mese mi sembra un po pochino non pare anche a te.

                ovvio che poi tuo marito cerchi di compensare fuori casa una carenza da parte tua.
                spero non arrivi davvero al punto del tuo cruciale dubbio, chi ne soffrirebbe sarebbe anche la piccolina.

                scusa se sono stata troppo "fredda" e diretta, dovete essere "complici", parlarvi, se hai queste perplessità non esitare a chiederglielo.

                in bocca al lupo Kikka
                Ciao Chiara
                ti ringrazio soprattutto per essere stata "diretta ", è vero che prima facevamo l'amore molto più spesso. Solo che in questo momento non so che cosa mi stia passando per la testa. Mi rendo anche conto che anche mio marito ha delle esigenze.
                ب come se per me al momento esistesse solo mia figlia.
                Sbaglio?
                Qualcuno è gia passato in una situazione analoga? Vi prego non ditemi che capita solo a me...
                A volte mi chiedo se c'è qualcosa che non va in me (sigh)

                Comment


                • #9
                  Originariamente Scritto da kikka75 Visualizza Messaggio
                  Grazie posso chiederti come hai cambiato i tuoi atteggiamenti nei suoi confronti?
                  Nel senso se prima ne hai parlato con lei, oppure sei cambiato ma senza affrontare il discorso apertamente.
                  Grazie ancora, ho bisogno di capire come fare per non peggiorare la situazione.
                  Ne abbiamo parlato, o meglio lei mi ha detto apertamente che si sentiva trascurata da me. Io ho iniziato a pensarci e a dire il vero aveva perfettamente ragione e ho iniziato a stare attento a non trascurarla.
                  Non parlo solo da un punto di vista sessuale, ma molto più completo.

                  Si è risentita importante per me.

                  Solo tu sai come era il tuo rapporto prima e come è diventato adesso e solo tu sai come farlo diventare come prima o quasi.
                  Certo con i figli cambia, ma bisogna avere tante attenzioni anche nei confronti del proprio partner.
                  In pratica lo devi amare

                  Comment


                  • #10
                    Originariamente Scritto da kikka75 Visualizza Messaggio
                    lui cerca sempre di starmi vicino, a volte forse fin troppo.
                    ب un bravo marito e un bravo papà.
                    Sono io che mi sono chiusa in me stessa, e non capisco il perché.
                    Come posso affrontare il discorso con lui?
                    ciao Marta
                    Lui cerca di starti vicino????
                    Scusa ma cosa ti aspetti? Da quanto ho capito tu nemmeno lo consideri piu.
                    Ovvio che vuol starti vicino, questo vuol dire che ti ama.
                    Cerca di non tirare troppo la corda, prima o poi si spezza.
                    Cerca di capire insieme a lui come affrontare la questione, come ha detto prima Jimmy, non chiuderti in te stessa, altrimenti non fai altro che peggiorare le cose.
                    Cerca di capire cosa vuol farti capire lui (scusa il doppione), ci sono alti e bassi in un matrimonio e vanno superati insieme.
                    Sii più diretta e sincera verso di lui, parlatene, e vedrai che poi il sesso verrà da se (e sarà incredibile scoprire che sarà come se foste due ragazzini :-))

                    Riscoprirete un amore nuovo, emozioni nuove, prova poi mi saprai dire. :-D

                    Ad ogni modo io ho imparato a mie spese che meno si parla col proprio marito/compagno e piu la situazione va ad affievolirsi.

                    Sempre ovviamente che tu voglia recuperare il rapporto con tuo marito..... Mi spiego?

                    Ciao e tienici aggiornati :-)

                    Comment


                    • #11
                      :ciao kikka,
                      è capitato anche a noi di "trascurarci", l'arrivo di due bambini....molto impegnativi ....ci ha assorbito entrambi.
                      Io ero (sono) spesso stanchissima, non ho più tempo per me...figuriamoci per il maritino
                      Lui bravissimo papà (veramente bravo), il lavoro (tanto)....e io?
                      abbiamo parlato, abbiamo fatto il primo passo insieme e ci siamo presi un pochino di tempo per noi, approfittando della seduta di psicomotricità del maschietto per fare una passeggiata insieme, dell'aiuto della zia per uscire una sera a cena....e leggo di meno la sera, guardiamo meno TV.......e stiamo insieme, fa bene a noi e ai nostri figli.

                      scusa se sono stata cosى..."pratica"...ma veramente a volte avere un attimo da coppia fa bene alla coppia.....sembra uno slogan pubblicitario

                      Comment


                      • #12
                        Originariamente Scritto da erny. Visualizza Messaggio
                        :ciao kikka,
                        è capitato anche a noi di "trascurarci", l'arrivo di due bambini....molto impegnativi ....ci ha assorbito entrambi.
                        Io ero (sono) spesso stanchissima, non ho più tempo per me...figuriamoci per il maritino
                        Lui bravissimo papà (veramente bravo), il lavoro (tanto)....e io?
                        abbiamo parlato, abbiamo fatto il primo passo insieme e ci siamo presi un pochino di tempo per noi, approfittando della seduta di psicomotricità del maschietto per fare una passeggiata insieme, dell'aiuto della zia per uscire una sera a cena....e leggo di meno la sera, guardiamo meno TV.......e stiamo insieme, fa bene a noi e ai nostri figli.

                        scusa se sono stata cosى..."pratica"...ma veramente a volte avere un attimo da coppia fa bene alla coppia.....sembra uno slogan pubblicitario
                        ben detto Erny
                        basta veramente poco, ma basta volerlo
                        e poi sta benedetta tv sta rovinando un sacco di coppie, a volte mi capita di vedere situazioni dove il marito è in una stanza e la moglie in un altra.
                        Non c'è dialogo,affinità, e te credo che poi scappa la voglia di fare l'amore.... vero che la sera dopo aver messo a letto i propri figli, si è stanchi, ma è altrettanto vero che è uno dei pochi momenti di relax per la coppia.
                        E quale momento migliore per avere una certa complicità, senza i bimbi che ti chiamano a destra e sinistra... Ahahaha
                        Complicità, ci vuole complicità nella coppia

                        Comment


                        • #13
                          A volte quando mio marito arriva tardi dal lavoro e la piccola è gia a letto, alcune volte gli ho fatto trovare la vasca da bagno pronta, addobbata con il solo lume di qualche candela.
                          Beh... Se non l'avete mai fatto, ve lo consiglio vivamente ... Un bellissimo gioco di complicità ma che spezza la routine e la monotonia.
                          Il resto non serve che ve lo dica. XD

                          Sono piccoli gesti, ma che fanno sempre bene a un rapporto di coppia.
                          Ora vado, buona notte a tutti.
                          Last edited by chiara.82; 23-01-12, 10:56 .

                          Comment


                          • #14
                            Originariamente Scritto da erny. Visualizza Messaggio
                            :ciao kikka,
                            è capitato anche a noi di "trascurarci", l'arrivo di due bambini....molto impegnativi ....ci ha assorbito entrambi.
                            Io ero (sono) spesso stanchissima, non ho più tempo per me...figuriamoci per il maritino
                            Lui bravissimo papà (veramente bravo), il lavoro (tanto)....e io?
                            abbiamo parlato, abbiamo fatto il primo passo insieme e ci siamo presi un pochino di tempo per noi, approfittando della seduta di psicom
                            otricità del maschietto per fare una passeggiata insieme, dell'aiuto della zia per uscire una sera a cena....e leggo di meno la sera, guardiamo meno TV.......e stiamo insieme, fa bene a noi e ai nostri figli.

                            scusa se sono stata cosى..."pratica"...ma veramente a volte avere un attimo da coppia fa bene alla coppia.....sembra uno slogan pubblicitario
                            ciao Erny
                            scusa non ho capito una cosa, eri tu che ti sentivi trascurata da tuo marito o l'inverso??
                            come avete affrontato il primo passo?
                            ciao

                            Comment


                            • #15
                              Kikka
                              a quanto detto da te, stai trascurando tuo marito (non ho capito se solo a livello sessuale o anche sentimentale), ma nel frattempo nemmeno parlate della questione.
                              Lui ti ha mai fatto capire espressamente di voler affrontare la questione?
                              Tu ne hai mai parlato con lui direttamente e apertamente?
                              se non lo fate, è ovvio che le vs strade non si incontreranno mai.
                              Se vuoi un consiglio, non aspettare, parlatene tranquillamente e affrontate serenamente la situazione, vedrai che anche lui capirà le tue esigenze, ma ribadisco che prima di essere mamma sei moglie, trascurare un marito (o una moglie) equivale a volere un distacco nei suoi confronti.
                              A questo punto devi chiederti perchè sei arrivata a questo punto. (arridaie con i doppioni)
                              un abbraccio

                              Comment

                              Working...
                              X