Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Nuovo stato di famiglia

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Nuovo stato di famiglia

    Ciao a tutti, una richiesta di informazioni per chi ci è già passato. L'inserimento del nuovo figlio/a/i nello stato di famiglia come figlio avviene quando il tribunale ratifica la sentenza del tribunale straniero e ne informa l'anagrafe, ma ai fini fiscali (detrazioni per i figli, spese mediche, ecc) è necessario aspettare comunque la ratifica della sentenza o vale la data di ingresso in italia del minore?

    Grazie in anticipo a chi vorrà/potrà rispondermi.

  • #2
    Noi abbiamo fatto uno stato di famiglia provvisorio (presentando al comune una autocertificazione) e la richiesta del codice fiscale con quello. La sentenza è arrivata da poco e con una copia (dobbiamo ritirarla a giorni) faremo fare il nuovo certificato di famiglia. Fiscalmente dovrebbe valere già quello provvisorio, anche perchè con i tempi dei tribunali sarebbe un peccato perdere qualche detrazione che, se non arricchisce, certamente aiuta.

    Comment


    • #3
      noi l' abbiamo fatto subito al rientro in Italia e poi il comune ci ha detto che pensavano loro a tutto, l' unica cosa provvisoria è stato il CF ma anche quello è poi arrivato quello definitivo senza dover fare comunicazioni. Ci è stato detto che agli uffici competenti ci pensava il tribunale a dare le comunicazioni

      Comment


      • #4
        Originariamente Scritto da smemorella Visualizza Messaggio
        Noi abbiamo fatto uno stato di famiglia provvisorio (presentando al comune una autocertificazione) e la richiesta del codice fiscale con quello. La sentenza è arrivata da poco e con una copia (dobbiamo ritirarla a giorni) faremo fare il nuovo certificato di famiglia. Fiscalmente dovrebbe valere già quello provvisorio, anche perchè con i tempi dei tribunali sarebbe un peccato perdere qualche detrazione che, se non arricchisce, certamente aiuta.
        Anche noi abbiamo fatto lo stato di famiglia provvisorio, ma in quel caso il figlio viene inserito come convivente, non come familiare fiscalmente a carico; per me dovrebbe valere la data di ingresso in italia, anche perchè si ha già un provvedimento del tribunale straniero che sancisce che è tuo figlio. Il mio dubbio è se in Italia si debba aspettare o meno la ratifica della sentenza da parte del TDM.

        Comment


        • #5
          Bellevue

          conoscendo l'italia, mi sa che ci vuole la ratifica della sentenza da parte del TDM

          Comment

          Working...
          X