Annuncio

Collapse
No announcement yet.

problemi di memoria a breve termine a scuola..

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • problemi di memoria a breve termine a scuola..

    ciao a tutti,
    ho bisogno di un riscontro. Ho adottato 5.5. anni fa 2 bambini (avevano 7 e 9 anni) . Loro a livello comportamentale non mi hanno creato grossi problemi. una cosa che non riesco a capire é questo:

    sembra che non abbiano memoria quando studiano. Capisco che la scuola li possano essere noiosa ma concetti semplici come , dove é est , ovest , nord e sud, le sfugge ancora. Vanno abbastanza bene a scuola ma che fatica da parte mia. i primi anni ho dovuto ripassare tutti i programmi di italiano e matematica ogni estate.

    Le lascio anche liberi di preparsi da soli per le interrogazioni. Ma loro stessi sanno di dover studiare la notte prima, proprio perché non riescono a ricordare più di un giorno il materiale. Poi certe cose di base sono entrate.

    Mi domando se questo fenomeno é legato all'alcool, che so di sicuro é stato assunto dai genitori. Oppure é tipico di tutti i ragazzi.?
    grazie
    mary/berny

  • #2
    ciao carissima..magari è solo un problema di memoria e basta...io mi ricordo che epr studiare certe cose ci mettevo un sacco di tempo...invece mio figlio andrea...legge una volta..e via ti sa spiegare tutto.....non parliamo di arty......ma lui ha problemi specifici......probabilmente un pٍ la noiosità di certe cose..la non apparente utilità..praticità..e di conseguenza la scarsa attenazione che uno mette nelle cose che poco interessano fa la differenza...

    Comment


    • #3
      Non posso parlare per i bimbi, porto la mia esperienza specifica: credo sia un problema appunto di interesse verso la materia da studiare, di riuscire a capire quanto questa materia sia utile o meno nella vita (compito che spetterebbe agli insegnanti, ma pochi di loro riescono a stimolare/far capire ai ragazzi l'importanza della materia che insegnano).
      Alle superiori avevo scelto l'industriale con indirizzo meccanica, mi piacevano le auto, ero appassionato di formula uno e volevo diventare un progettista, ma alcuni docenti mi fecero odiare quella scuola e a stento sono riuscito a prendere il diploma, poi ho iniziato il corso da infermiere e (quasi magicamente) senza studiare mi bastava stare attento in classe e prendere appunti, non avevo bisogno di studiare, ricordavo tutto il necessario, perché vedevo l'attinenza tra le materie e la pratica della professione (tranne alcune, che con la professione centravano fino ad un certo punto). E' quindi una questione di interesse, di capire il legame tra la materia di stu*** e la realtà che si andrà ad affrontare.

      Comment


      • #4
        Io non credo che sia solo un fatto di poco interesse anzi se mi dici che i tuoi bimbi hanno avuto contatto con l'alcol credo che il problema principale sia quello. L'alcolismo in gravidanza puo' creare svariati danni e tra i piu' evidenti c'e' proprio la difficolta' di memorizzazione. Mio figlio affetto da fas ha questo problema (oltre tanti altri causati dall'alcol) .... lui ha notevole difficolta' di memorizzazione.....pensa che in 2 anni di asilo ha imparato si e no tre nomi di compagnetti e quest'anno in prima elementare ancora non si ricorda i nomi di nessuno. Non so quello che sara' quando dovra' studiare ma x adesso non ci penso visto che stiamo ancora imparando a leggere le sillabe. Invece mio figlio che non ha avuto contatti con alcol non ha interesse per la scuola in generale pero' nonostante cio' riesce a studiare a ricordarsi le cose e ad imparare le poesie a memoria.
        Siria

        Comment


        • #5
          Beh, porterei I bambini da un esperto in questo caso. Uno specialista potrebbe raccomandare alcuni prodotti adatti ai bambini. Mio figlio è uno studente, ho comprato l’Iqooster per lui, per essere più facile per lui ricordare le informazioni. Ma non so se è adatto per I bambini delle scuole. Dovresti consultare un esperto.

          Comment

          Working...
          X