#iorestoacasa con Ai.Bi.

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

divieto di adozioni in russia

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • divieto di adozioni in russia

    La Duma di Stato prevede di vietare l'adozione nel paese di imporre sanzioni
    Partito Liberal Democratico sta preparando un disegno di legge che suggerisce il divieto di adozioni estere di bambini russi in quei paesi che hanno imposto sanzioni contro l'R Ussia, il quotidiano "Izvestia".
    "Abbiamo bisogno di vietare l'adozione dei nostri figli cittadini di questi Stati. Siamo in grado di portare in su. Lo Stato deve solo pagare adeguatamente famiglie russe, che hanno preso i bambini in affidamento. In Occidente, i bambini sono esposti ad atti criminali da parte dei genitori adottivi, e non possiamo fare niente, "- ha detto il deputato della Duma di Stato romana Chudjakov.

    Il parlamentare ritiene che la Russia non puٍ essere attendibile in materia di salute e sicurezza la vita dei loro figli a quei paesi, che vengono utilizzati in relazione alla nostra Tran "sanzioni ingiuste."

    1 gennaio 2013 è entrato in vigore il "diritto di Dima Yakovlev", che vieta l'adozione di bambini russi da parte di famiglie provenienti dagli Stati Uniti.

    Nel luglio dello scorso anno, il presidente russo Vladimir Putin ha imposto il divieto di bambini Usyn Aggiunta di coppie dello stesso sesso.

    Tra i paesi che hanno introdotto sanzioni contro la Russia, i matrimoni omosessuali registrate in Canada, Spagna, Portogallo, Francia, Regno Unito, Belgio, Danimarca, Paesi Bassi, Svezia e Norvegia. La maggior parte degli Stati membri dell'UE, nonché la Svizzera, Giappone e Australia hanno restrizioni oggi sull'adozione in Russia.

    http://www.gazeta.ru/social/news/201..._6397165.shtml

    I deputati propongono di vietare l'adozione nel paese di imporre sanzioni
    Secondo il legislatore, la Russia non puٍ essere attendibile in materia di salute e sicurezza la vita dei loro figli a quei paesi che sono già utilizzati contro i nostri sanzioni ingiuste paese.
    News Service | 15 agosto 2014
    15 agosto. PRAVMIR. LDPR fazione sta preparando un disegno di legge di modifica del Codice di Famiglia della Federazione Russa e taluni atti legislativi in ​​termini di cura per gli orfani e bambini rimasti senza la cura dei genitori in paesi stranieri.
    I deputati propongono di vietare l'adozione nel paese di imporre sanzioni
    Alexander Gezalov: Deputati che vieta le adozioni dovrebbero adottare se stessi
    Le modifiche richiedono un divieto di adozioni estere di bambini russi in quei paesi che erano stati applicati in Russia, i suoi cittadini e le persone giuridiche sanzioni politiche ed economiche - ha detto il giornale "Izvestia" , citando un deputato della Duma di Stato romana Chudjakov.

    Secondo il legislatore, la Russia non puٍ essere attendibile in materia di salute e sicurezza la vita dei loro figli a quei paesi che sono già utilizzati contro i nostri sanzioni ingiuste paese.

    "Abbiamo bisogno di vietare l'adozione dei nostri figli cittadini di questi Stati. Siamo in grado di portare in su. Lo Stato deve solo pagare adeguatamente famiglie russe, che hanno preso i bambini in affidamento. In Occidente, i bambini sono esposti ad atti criminali da parte dei genitori adottivi, e non possiamo fare nulla - ha detto Hudyakov. - Negli stessi valori europei promosso la distruzione di umano e il ritiro dalla vita familiare, i concetti di "mamma" e "papà". I nostri figli non devono vivere in tali condizioni, cosى abbiamo fornirà loro un futuro migliore in Russia. "

    Tra gli stati, che hanno introdotto sanzioni contro la Russia, i paesi UE, Svizzera, Norvegia, Australia, Giappone, Canada e Stati Uniti. In questo caso, alcuni di questi paesi l'adozione di russo già proibito al momento.



    Источник: http://www.pravmir.ru/deputatyi-pred...#ixzz3AVLwE7Ov
    http://www.pravmir.ru/deputatyi-pred...shie-sanktsii/



    aggiornamenti sulla pagina social di adozione in federazione russa

    https://www.facebook.com/adozioneinf...paesiesteuropa

    cliccate sul link sopra e poi su mi piace per ricevere gli aggiornamenti
    Last edited by beppe71; 16-08-14, 01:08 .

  • #2
    Nazionalista LDPR partito vuole espandere le adozioni divieto a tutti i paesi che utilizzano le sanzioni contro la Russia, ma partito Russia Unita invita alla cautela, dicendo che tali restrizioni dovrebbero applicarsi solo ai paesi che in realtà permettono il maltrattamento dei bambini.
    Duma di Stato MP Anton Chudjakov, che rappresenta il Partito Liberal-Democratico, ha detto in un'intervista al popolare quotidiano Izvestia che stava preparando un disegno di legge che, una volta approvato, vieterebbe le adozioni degli orfani russi da parte dei cittadini di tutti i paesi che hanno introdotto sanzioni contro la Federazione Russa.
    "Nei paesi occidentali i bambini diventano vittime di reati sulle mani dei loro adottanti ed inoltre, in Europa promuovono i valori che portano allo sterminio del genere umano", ha detto il politico del giornale. "I nostri figli non devono vivere in queste condizioni ed è per questo che ci accingiamo a garantire il loro futuro in Russia."
    Chudjakov ha suggerito che il nuovo disegno di legge espandere adozione restrizioni attualmente applicate per i cittadini e le organizzazioni degli Stati membri a tutti i paesi dell'Unione Europea, l'Australia, il Canada, la Norvegia, la Svizzera e il Giappone.
    Tuttavia, il vice capo del Comitato della Duma di Stato per Donne, Famiglia e bambini, MP Olga Batalina (Russia Unita), dice che l'iniziativa della LDPR manca di motivi.
    "Quando stiamo passando decisioni sulle restrizioni in materia di adozioni dobbiamo pensare solo gli interessi dei bambini. I motivi possono essere la violazione dei diritti dei bambini, la mancanza di garanzie di sicurezza per i bambini adottati, scarso controllo delle agenzie statali e l'imperfezione delle leggi nazionali, "ITAR-TASS Batalina citato come dicendo.
    Ha aggiunto che questi sono stati i fattori che erano stati presi in considerazione quando la Russia ha introdotto il divieto di adozione precedenti.
    Gli atti citati dal Batalina sono la cosiddetta legge Dima Yakovlev approvata dal parlamento nel dicembre del 2012, che ha vietato l'adozione di orfani russi da parte cittadini statunitensi o per delega, di organizzazioni statunitensi, e anche le modifiche introdotte nel 2013 che hanno applicato le stesse restrizioni di paesi che consentono il matrimonio tra persone dello stesso sesso.
    A metà del 2013 la centrale russa territorio carboniera di Kemerovo ha introdotto un divieto totale di adozioni di bambini locali da parte di stranieri, rendendo la loro regione il primo soggetto della Federazione Russa ad introdurre una misura cosى radicale.
    Inoltre, le autorità russe stanno spingendo attraverso le regole che consentano solo adozioni transfrontaliere verso i paesi che hanno firmato accordi bilaterali con la Russia. Finora, solo la Francia e l'Italia hanno stipulato tali accordi e funzionari hanno riferito in precedenza che la Spagna e il Regno Unito potrebbero seguire l'esempio nel prossimo futuro.

    http://rt.com/politics/180504-russia...ctions-europe/

    Comment


    • #3
      Penso che si tratti di una grave decisione presa da parte del Parlamento russo come ritorsione nei confronti dell'embargo e delle sanzioni economiche deciso dalla UE nei confronti della Fed. Russa.
      Inoltre oramai in Russia e' radicata una mentalita' anti-occidentale in buona parte della popolazione, provocata dalla propaganda svolta dai media.
      Nei prossimi giorni sapremo se la Duma ha ratificato cio' che e' contenuto negli articoli che hai riportato.

      Comment


      • #4
        Attendiamo con ansia...

        Comment

        Working...
        X