Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Adozione nella Regione di Tula

Collapse
X
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Adozione nella Regione di Tula

    Buona sera ed un saluto a tutti.
    Noi abbiamo fatto il primo viaggio a Tula dove abbiamo conosciuto il nostro Maksim un bellissimo cucciolo di un anno e due mesi.
    siamo rientrati il 29 giugno e siamo in attesa della lista dei documenti per la sentenza.

    Siccome la nostra referente ci ha detto che dobbiamo fare delle visite mediche in Russia, mi chiedevo se qualcuno che ha adottato nella stessa nostra regione sa se qundi le visite mediche non dobbiamo farle anche in Italia ?

    Comunque un saluto a tutti i super pappà e le super mamme.

  • #2
    noi siamo abbinati a San Pietroburgo e anche per San Pietroburgo le visite vengono fatte la!

    l'unica cosa che la referente dell'ente ci ha detto di fare in italia sono le lastre al torace, poi si fa tutto la!
    non so se vale lo stesso discorso, consiglio sempre di sentire il proprio ente, che cmq dovrebbe dirvi tutto a breve

    Comment


    • #3
      Buon giorno

      Oggi ho una voglia matta di prendere un aereo e correre dal nostro piccolo .
      Speriamo di non incappare nel corso di 72 ore da fare prima della sentenza.
      Qualcuno nè sa qualcosa in più di questo famiggerato corso ?

      Comment


      • #4
        ECCOMI dopo lungo silensio.

        Noi siamo ancora in attesa della data della sentenza.
        La produzione dei documenti è stata per noi molto rallentata, a causa dell'assenza per ferie di alcuni attori (es. assistente sociale) e il terrore che scadano alcuni dcumenti (tipo certificato medico ) è tanta.

        I documenti sono stati depositati in tribunale a Tula. Speriamo bene .

        Volevo sapere da qualcuno di voi quanti mesi sono trascorsi dal primo incontro alla data della sentenza.

        Comment


        • #5
          Originariamente Scritto da AnyCon Visualizza Messaggio
          ECCOMI dopo lungo silensio.

          Noi siamo ancora in attesa della data della sentenza.
          La produzione dei documenti è stata per noi molto rallentata, a causa dell'assenza per ferie di alcuni attori (es. assistente sociale) e il terrore che scadano alcuni dcumenti (tipo certificato medico ) è tanta.

          I documenti sono stati depositati in tribunale a Tula. Speriamo bene .

          Volevo sapere da qualcuno di voi quanti mesi sono trascorsi dal primo incontro alla data della sentenza.
          Ciao! Qualcuno che parla di Tula, che bei ricordi! E'da lى che viene la nostra A.: mi sembra ieri, invece è passato quasi un anno!
          Tra il primo viaggio e la sentenza per noi sono passati 4 mesi (17 luglio-1 dicembre), quindi abbiamo dovuto rifare anche le visite mediche a Mosca!
          Tra la sentenza e il terzo viaggio, invece, solo 10 giorni, perchè noi siamo stati tra le ultime coppie a rientrare nella vecchia normativa che non prevedeva i 30 giorni di attesa. Comunque, una volta fatta la sentenza, tutto scorre via veloce, per fortuna.
          Un saluto a Tula, che abbiamo visto sotto il solleone e sotto la tormenta e che ci ha regalato la Compagna Bionda

          Comment


          • #6
            Cara Maffy noi abbiamo conosciuto il nostro M. a fine giugno e perso quasi due mesi per le ferie di alcuni operatori alla fine gli ultimi documenti sono partiti solo il 18 ottobre e quindi alcuni di questi (tipo casellario giudiziario e certificato medico) sono in scadenza. Fatto stà che ancora non sappiamo la data della sentenza.
            Noi con le visite abbiamo avuto qualche problema con alcuni medici (figurati che ho dovuto cambiare 2 medici legali).
            Poi per fare l'integrazione alla relazione l'assistente sociale ci ha messo una vita ..
            Mi dicevi che le vistite mediche le avete rifatte a Mosca
            ma perchè erano scadute o hanno voluto un'integrazione?
            Certo che l'attesa è snervante.
            Meno manle che abbiamo la mail del'Istituto e ogni tanto possiamo chiedere notizie sul nostro piccolino e qualche volta nelle risposte ci allegano anche delle foto.

            Comment


            • #7
              Originariamente Scritto da AnyCon Visualizza Messaggio
              Cara Maffy noi abbiamo conosciuto il nostro M. a fine giugno e perso quasi due mesi per le ferie di alcuni operatori alla fine gli ultimi documenti sono partiti solo il 18 ottobre e quindi alcuni di questi (tipo casellario giudiziario e certificato medico) sono in scadenza. Fatto stà che ancora non sappiamo la data della sentenza.
              Noi con le visite abbiamo avuto qualche problema con alcuni medici (figurati che ho dovuto cambiare 2 medici legali).
              Poi per fare l'integrazione alla relazione l'assistente sociale ci ha messo una vita ..
              Mi dicevi che le vistite mediche le avete rifatte a Mosca
              ma perchè erano scadute o hanno voluto un'integrazione?
              Certo che l'attesa è snervante.
              Meno manle che abbiamo la mail del'Istituto e ogni tanto possiamo chiedere notizie sul nostro piccolino e qualche volta nelle risposte ci allegano anche delle foto.
              Anche noi abbiamo avuto dei contrattempi con l'integrazione della relazione: paradossalmente (visto che dovrebbero essere quelli più dentro alla questione adozione!) i servizi sociali sono quelli che ci hanno fatto perdere più tempo e alla fine li ho tartassati tutti i giorni per avere udienza, li ho presi per sfinimento, ma era l'unico modo!

              E anche da Tula ci hanno messo del suo: 20 giorni prima della sentenza (ma ancora la data non la sapevamo), un lunedى, ci ha telefonato l'Ente dicendo che c'erano 2 documenti da correggere e 1 da fare ex novo (una dichiarazione della Prefettura), il tutto doveva essere in Russia il venerdى, altrimenti saremmo slittati ad anno nuovo.
              Ti lascio immaginare l'ansia: io ho dovuto prendere 2 giorni di ferie e mi sono fisicamente piazzata negli uffici che mi servivano! A quel punto non guardavo più in faccia nessuno!

              Nel frattempo le visite ci erano scadute: la certificazione fatta in Russia vale 3 mesi e se, come nel nostro caso, le visite le fanno fare durante il primo viaggio, se entro 3 mesi non riparti ti scade tutto e le rifai da capo, per la modica cifra (l'anno scorso) di 40000 Rubli!

              A.era nell'istituto dei piccoli numero 2, ho visto quando sono tornata che in effetti avevano anche il sito web, ma a noi purtroppo la possibilità di scrivere o avere notizie di A.non ce l'hanno data, quindi avevamo solo le nostre foto.
              Comunque forza e coraggio! Come dicevo, dalla sentenza in poi è uno scivolo verso la felicità
              A.adesso ha 28 mesi, va al nido, inizia a parlare, cresce (11 cm da gennaio)ed è uno spettacolo di bambina!

              Comment


              • #8
                Originariamente Scritto da Maffy Visualizza Messaggio
                Anche noi abbiamo avuto dei contrattempi con l'integrazione della relazione: paradossalmente (visto che dovrebbero essere quelli più dentro alla questione adozione!) i servizi sociali sono quelli che ci hanno fatto perdere più tempo e alla fine li ho tartassati tutti i giorni per avere udienza, li ho presi per sfinimento, ma era l'unico modo!

                E anche da Tula ci hanno messo del suo: 20 giorni prima della sentenza (ma ancora la data non la sapevamo), un lunedى, ci ha telefonato l'Ente dicendo che c'erano 2 documenti da correggere e 1 da fare ex novo (una dichiarazione della Prefettura), il tutto doveva essere in Russia il venerdى, altrimenti saremmo slittati ad anno nuovo.
                Ti lascio immaginare l'ansia: io ho dovuto prendere 2 giorni di ferie e mi sono fisicamente piazzata negli uffici che mi servivano! A quel punto non guardavo più in faccia nessuno!

                Nel frattempo le visite ci erano scadute: la certificazione fatta in Russia vale 3 mesi e se, come nel nostro caso, le visite le fanno fare durante il primo viaggio, se entro 3 mesi non riparti ti scade tutto e le rifai da capo, per la modica cifra (l'anno scorso) di 40000 Rubli!

                A.era nell'istituto dei piccoli numero 2, ho visto quando sono tornata che in effetti avevano anche il sito web, ma a noi purtroppo la possibilità di scrivere o avere notizie di A.non ce l'hanno data, quindi avevamo solo le nostre foto.
                Comunque forza e coraggio! Come dicevo, dalla sentenza in poi è uno scivolo verso la felicità
                A.adesso ha 28 mesi, va al nido, inizia a parlare, cresce (11 cm da gennaio)ed è uno spettacolo di bambina!

                Buon giorno Maffy e grazie per l'incoraggiamento che per noi in questo momento è molto importante e gradito.
                Anche il nostro M. che ha adesso 16 mesi è nell'istituto dei piccoli N. 2, che a noi ha fatto una buona impressione, sia come struttura che come personale addetto. Ci hanno fatto anche visitare alcuni ambienti tipo le cucine, una piccola piscina e poi ci hanno fatto dare la pappa al nostro piccolo (un'emozione grandissima).
                per quanto riguarda le visite mediche noi le abbiamo fatte in Italia ad agosto, prenotandole tutte tramite CUP, nove visite refertate su un unico certificato che alla fine è firmato e timbrtato da un medico legale. E' stato un manicomio !!!!!!, anche perchè non sempre trovavi dei medici sensibili (nè sensibilizzati, soprattutto i medici legali ) alcuni sospettosi critici nei confronti della formalità della documentazione; insomma ci è voluta molta calma e fermezza.
                Spero e sono convito anch'io che alla fine, quando M. finalmente sarà con noi, la felicità sarà talmente tanta che tutta questa burocrazia ci farà solo sorridere.

                Comment


                • #9
                  posso sapere che età avete ? noi 38 e 42 e tra le regioni abbiamo ache Tula come età del bambino da 0 a 5 anni.
                  Grazie

                  Comment


                  • #10
                    Ciao posso sapere che età avete ? noi 38 e 42 e la fascia di età del bambino da 0 a 5

                    Comment


                    • #11
                      Originariamente Scritto da saraal Visualizza Messaggio
                      Ciao posso sapere che età avete ? noi 38 e 42 e la fascia di età del bambino da 0 a 5
                      Io 48 e mia moglie 43

                      Comment


                      • #12
                        saraal
                        scusa la stringatezza, ma ero di fretta (come al solito);
                        quindi anche voi sieti stati abinati alla regione di TULA.
                        Non è male come Città, soprattutto la distanza da Mosca ti permette di prendere un solo aereo.
                        Con quale ente siete ?
                        Last edited by AnyCon; 09-11-2012, 11:43.

                        Comment


                        • #13
                          Noi 40 e 42, avevamo dato disponibilità 0-6 anni

                          Comment


                          • #14
                            Noi abbiamo dato mandato all'ente Airone ad Albenga (SV) ed ora ci hanno consegnato i documenti da presentare, per ora non abbiamo ancora una regione speicifica ma i documenti sono per regione di Mosca e quindi ci è stato detto che potremmo capitare a Mosca, Tver, Vladimir e anche a Tula. Mi sembra di leggere in questo forum che da Vladimir e Tula vengono abbinata bambini abbastante piccoli (di due anni o anche meno in media), non so vedremo anche se per quanto riguarda l'età ci è anche stato detto che viste le poche informazioni sanitarie che pervengono forse sarebbe meglio un bimbo di età un pٍ più alta (4-5 anni).

                            Comment


                            • #15
                              Originariamente Scritto da saraal Visualizza Messaggio
                              Noi abbiamo dato mandato all'ente Airone ad Albenga (SV) ed ora ci hanno consegnato i documenti da presentare, per ora non abbiamo ancora una regione speicifica ma i documenti sono per regione di Mosca e quindi ci è stato detto che potremmo capitare a Mosca, Tver, Vladimir e anche a Tula. Mi sembra di leggere in questo forum che da Vladimir e Tula vengono abbinata bambini abbastante piccoli (di due anni o anche meno in media), non so vedremo anche se per quanto riguarda l'età ci è anche stato detto che viste le poche informazioni sanitarie che pervengono forse sarebbe meglio un bimbo di età un pٍ più alta (4-5 anni).
                              Premesso che parlo della nostra esperienza e che non si puٍ generalizzare, nel nostro caso la cartella clinica russa di A.era completa e devo dire anche piuttosto veritiera. A partire dai dati relativi alle misure e le patologie alla nascita e come queste si fossero evolute nel tempo.
                              Laddove erano presenti problematiche in evoluzione era specificato a che punto eravamo ed erano riportate la diagnosi di ogni specialista che aveva effettuato le visite, nonchè le malattie pregresse e i farmaci usati per curarle.
                              Anche le vaccinazioni erano a posto, mancava soltanto, rispetto all'Italia, il vaccino per il meningococco, ma solo perchè in Russia non è previsto.
                              Quando abbiamo portato A.al Meyer (dove esiste uno specifico ambulatorio per i bambini adottati) ci hanno detto che la bambina era stata ben seguita e curata, con esami che anche in Italia sono di routine e con vaccini del tutto uguali ai nostri.
                              Poi è normale che i bambini piccoli, avendo meno anni di storia clinica alle spalle, non arrivano con informazioni sufficienti su eventuali patologie che si possono sviluppare col tempo, ma questo vale anche per i figli biologici: bastasse la genetica a metterli al riparo dalle malattie!

                              Comment

                              Working...
                              X