Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Orfanotrofi in Bulgaria

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Progetto "Answer Me 2015" affronta la qualità delle cure Foster

    Alla fine del 2016 i bambini in progetto di famiglia adottiva "Answer Me 2015" in 139 comuni soci sono 2076, secondo la revisione aggregato indicatori annuali osservati. L'accordo di partenariato attuale dell'Agenzia per i comuni di assistenza sociale 28 distretti del paese sono 147 il servizio è implementato in 139 di essi. Il numero di partner locali, che forniscono affido alla fine del 2016 era del 41% superiore al numero dei comuni nei primi mesi del 2016, che riflette senza dubbio il maggior numero di bambini con disabilità posto in affidamento con la comunità fornitore. Per il periodo 1.01 - 2016/10/31, i bambini medi mensili con disabilità in affidamento negli allora 82 comuni soci erano 114, e per due mesi di Fase 2 - con l'aumento del numero dei comuni partner bambini medi mensili con disabilità sono 156. In le famiglie affidatarie presunti Registrati per 31.12.2016 (domiciliato e fornitore di servizi - i comuni partner) Totale 2.220 (2206 professionisti e 14 volontari).

    Nel 2016, terminata l'affidamento nel 1139 casi, mentre oltre il 41% (720 bambini) ragione è l'adozione - 21 erano bambini adottati da genitori adottivi, le adozioni internazionali sono 137 nazionali - 312.

    Come è noto, il concetto di governance e la fornitura di "affido" dai team costituito a livello regionale , b adottata dal Consiglio consultivo di esperti (CES) nel progetto, dopo una attenta analisi dei bisogni regionali per l'alloggio di bambini a rischio e l'associato il loro numero e la posizione delle squadre in affidamento.

    Nel corso di una riunione nazionale di informazione lo scorso novembre come accenti per il progetto nel 2017 identificato il monitoraggio della qualità di affidamento, la selezione di nuove famiglie affidatarie, squadre di formazione, organizzazione del lavoro e la responsabilità. A questo proposito, nella sua ultima riunione dell'anno scorso CES, rappresentato dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, Agenzia di Stato per la tutela dei minori, la Rete nazionale per l'infanzia, Unicef la Bulgaria, l'Associazione Nazionale dei Comuni in Bulgaria, l'Associazione Nazionale dei Foster Care Ha accettato l'idea di un gruppo di esperti indipendenti di organizzazioni non governative di offrire supporto e soluzioni in caso di casi più complessi nel processo di fornitura del servizio.

    http://asp.government.bg/ASP_Client/...183&selid=2183

    Comment


    • Un reportage del Corriere:

      In Bulgaria i fondi europei per l’affido sono una manna
      per molte famiglie in cerca di soldi.
      Così accogliere è diventato un business (permanente)
      e pochi trovano una famiglia vera. Ma qualcuno ce la fa.

      https://www.corriere.it/elezioni-europee/100giorni/bulgaria/
      Last edited by carmyejoe; 22-03-19, 07:03 .

      Comment

      Working...
      X