Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Dagli istituti della Bulgaria e non solo

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Dagli istituti della Bulgaria e non solo

    Serve a noi per scambiarci notizie sulle problematiche emerse relativamente ai nostri bambini provenienti dagli istituti della Bulgaria. [email protected]

  • #2
    Probabilmente è giunta l'ora di dire alcune verità, nell'interesse dei nostri figli, nell'interesse dei bambini che ancora vivono in certi istituti. I silenzi non fanno certo bene ai nostri figli, non fanno bene ai bambini che stanno li dentro. E le associazioni che fanno?

    Comment


    • #3
      Ciao,
      magari se vi presentate prima...cosa cercate di preciso???

      Comment


      • #4
        non capisco ci spiegate?

        Comment


        • #5
          ma cosa significa tutto questo?

          Comment


          • #6
            stamattina io ho letto L'espresso . Ed ho capito.

            Comment


            • #7
              Io no, non l'ho letto...
              se magari fossi più chiaro/a e postassi anche noi la notizia...potremmo intervenire

              Comment


              • #8
                Ciao a tutte, l'argomento potrebbe interessarmi perٍ non ho capito molto bene. Albanova, cortesemente puoi dirci a grandi linee di cosa parla l'Espresso che cosى ci documentiamo? Grazie.

                Comment


                • #9
                  Il titolo dell'articolo riportato anche nel riquadro della copertina del settimanale uscito oggi è : "L'orfanotrofio degli orrori in Bulgaria" . E' un articolo lungo è opportuno leggerlo .
                  Originariamente Scritto da Rosy Visualizza Messaggio
                  Ciao a tutte, l'argomento potrebbe interessarmi perٍ non ho capito molto bene. Albanova, cortesemente puoi dirci a grandi linee di cosa parla l'Espresso che cosى ci documentiamo? Grazie.

                  Comment


                  • #10
                    Originariamente Scritto da albanova Visualizza Messaggio
                    Il titolo dell'articolo riportato anche nel riquadro della copertina del settimanale uscito oggi è : "L'orfanotrofio degli orrori in Bulgaria" . E' un articolo lungo è opportuno leggerlo .
                    Grazie Albanova.

                    Comment


                    • #11
                      anagninella, che ne dici se ci appoggiamo al tuo indirizzo di posta elettronica per creare un gruppo di discussione fra genitori ?

                      Comment


                      • #12
                        [email protected] , prendete nota, non si sa mai.

                        Comment


                        • #13
                          io online non trovo nulla...se avete un link...o qualcuno pubblica l'articolo....grazie

                          Comment


                          • #14
                            Originariamente Scritto da Rosy Visualizza Messaggio
                            Ciao a tutte, l'argomento potrebbe interessarmi perٍ non ho capito molto bene. Albanova, cortesemente puoi dirci a grandi linee di cosa parla l'Espresso che cosى ci documentiamo? Grazie.
                            Ok, grazie...lo trovo già on line?

                            Comment


                            • #15
                              Ok,
                              ho comperato l'espresso e ho letto l'agghiacciante articolo...

                              Mi auguro anagninella, che tu non sia uno dei genitori di quei 3 coraggiosissimi bimbi,
                              perdona perٍ se ti chiedo...ma chi sei? un giornalista?come facevi a sapere della cosa prima che uscisse?
                              Non è per polemica, ma solo perchè vorrei sapere con chi ho a che fare..

                              Detto questo,
                              la mia adozione in Bulgaria, risale al 2009, quindi credo possano essere cambiate tante cose...
                              ma a me risultava che gli istituti fosssero divisi per età, proprio per salvaguardare i più piccoli
                              dai più grandi (anche se comunque, in questo articolo, si parla di cose molto più complesse e gravi!).

                              Mia figlia per esempio, era in un istituto di bimbi dai 3 ai 7 anni, tanto che l'abbiamo portata a casa appena in tempo,
                              altrimenti sarebbe stata spostata in un istituto 7/14 e qui, mi avevano detto, avrebbe avuto una vita davvero più dura e difficile...

                              Resta il fatto che la cosa è gravissima e la giustizia non ha ascoltato le denuncie dei genitori...è pazzesco!
                              Spero sul serio che si riesca a ripulire dal marcio questi istituti...perchè i bimbi che sono lى, già devono scontare una pena
                              ingiusta (mica lo hanno chiesto loro) e non è ammissibile che subiscano anche queste cose!

                              Comment

                              Working...
                              X