#iorestoacasa con Ai.Bi.

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

se fosse oggi...

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • se fosse oggi...

    Il Vietnam sta ripartendo, il peggio sembra passato, l'attesa ha di nuovo una direzione, il tempo non gira in tondo. Ogni
    giorno mi scopro a pensare: e se fosse oggi? Poi lo so non è ancora l'oggi che fisserٍ per sempre nella mia memoria, perٍ il solo fatto che posso immaginarlo mi sembra un miracolo. Forse in estate, forse prima, o magari no, si va in autunno, ma
    sta accadendo, sto diventando mamma, un bimbo sta diventando mio figlio. E se fosse oggi? Cosa sarebbe degli anni trascorsi in un'attesa che spesso sembrava senza senso, della rabbia, della delusione, della paura di non resistere, di non essere abbastanza forti, di non essere destinati a diventare genitori? Chi ci è già passato dice che si dimentica in un attimo, e io ci credo, ci voglio credere. Se fosse oggi mi sentirei felicemente disorientata, una tensione di anni che si allenta al'improvviso, un'attesa che finalmente ha un volto, una felicità immensa e tremendamente fragile. *** se fosse oggi...e mentre lo dico mi sembra di chiedere già troppo alla vita. In apnea, ecco come mi sento in questi giorni: trattengo il respiro, trattengo una lacrima che vorrebbe sfuggire per nulla, trattengo l'entusiasmo per non farmi male, trattengo la curiosità di sbirciare nei forum, la voglia di telefonare all'ente, trattengo e mi sforzo di cacciar via una paura che non mi lascia, che pare mi voglia accompagnare fino in Vietnam. Se fosse oggi...bé a quest'ora per mio figlio è già domani...quindi va bene anche domani

  • #2
    che emozione leggere le tue belle parole. sono certo che quell'oggi che tanto aspetti ti porterà un'emozione cosى forte ed intensa che varrà la pena di aver vissuto tutti questi giorni d'attesa, ed il tuo futuro di mamma sarà una gioia senza fine...
    un abbraccione
    mauro

    Comment


    • #3
      Ciotolina cara, che piacere rileggerti. In questi giorni mi è capitato di pensare proprio te e alla cara Titta. Vi immaginavo proprio cosى, in apnea! Forza ragazze, siete state fortissime ed è stata davvero dura. Ho ammirato la forza e la perseveranza che avete dimostrato in questo percorso!!
      Vi auguro davvero di poter presto tornare a volare dalla gioia!!
      Un abbraccione

      Comment


      • #4
        Grazie Mauro e benvenuto nel magico mondo dell'adozione. khmernam che bello ritrovarsi ogni tanto. La forza è stata ed è di tutte le vietfamiglie in attesa, sopravvivere al 2011 è stata davvero un'impresa straordinaria e io credo che ci siamo riuscite anche grazie alla rete di solidarietà e di empatia che abbiamo costruito tra attesine. Da quando è iniziato il nuovo anno mi ritrovo a pensare che un oggi ci sarà, i nostri figli ci sono e noi dobbiamo crederci con tutte le nostre forze. Se fosse oggi...quale fortuna sarebbe :-)

        Comment


        • #5
          Ciotola...che belle queste tue emozioni scritte qui....mi hai commosso...sei una mamma speciale..sى sى ho scritto bene prof...al presente...perchè tu sei già mamma....e tu* figli* è già nat* e ti sta aspettando...manca solo l'incontro dei vsotri occhi...delle vostre pelli...perchè quello dei vostri cuori...quello delle vostre anime è già avvenuto...manca poco amica mia...ne sono certa...spero con tutto il cuore che il tuo telefono squilli al più presto...anche perchè se resti ancora un po' in apnea mi diventi viola

          Khmernam...grazie...e speriamo che il Vietnam porti presto buone nuove davvero per tutti

          Comment


          • #6
            Eh sى Titta il nostro incontro è già avvenuto, a volte lo sento anche nella pelle, il legame con questo bambino è cosى forte che mi sembra in certi momenti di poterlo già stringere in un abbraccio. E se fosse oggi...se il telefono squillasse oggi potrei spendere un fiume di metafore: il sole all'improvviso in una giornata uggiosa, il pianto di gioia del cielo, i fiocchi di neve...e non è vero che "mai innamorarsi di un fiocco di neve" xké stavolta non è un'illusione, non mi posso sbagliare anche stavolta, sento che ci stiamo x incontrare. Se fosse oggi...ti chiamerei subito Titta...ma tu staresti chiamando me, xké io me li immagino insieme i nostri bimbi, e insieme diventeranno - sono diventati - i nostri figli

            Comment

            Working...
            X