Annuncio

Collapse
No announcement yet.

nuove pressioni per riaprire il Nepal

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • nuove pressioni per riaprire il Nepal

    Ciao a tutti,

    non so se vi ricordate di me, sono uno dei coordinatori del 2007 che riuscirono con della azioni mirate da parte di coordinamenti di famiglie europee a ottenere una finestra temporanea per portare a casa i bimbi con pratica già avviata.

    In questi giorni ho ricevuti alcune comunicazioni dall'estero di movimenti relativamente alla possibilità di riaprire il Nepal.

    IL Nepal per suo conto ha inviato una delegazione in Francia questo giugno, per riavviare i contatti e dare dimostrazione dei risultati ottenuti sul miglioramento degli standard internazionali richiesti da più paesi tra questi anche l'Italia al fine di ottenere quella credibilità e fiducia per poter riavviare le pratiche adottive in quel paese.

    Constatato che la CAI e gli Enti coinvolti in questo paese come al solito sono silenti (pensiamo in positivo), mi viene chiesto da questi contatti se le coppie ancora con mandato aperto ( sembrerebbe che ce ne siano ancora qualcuna) sono interessate a fare qualcosa per smuovere le acque.

    Questo invito è aperto anche a chi interessato a avviare un mandato per il Nepal.

    Se vi sentite pronti ad agire, potete contattarmi all'indirizzo [email protected].

    Dario

  • #2
    Ciao!!!!! ho letto sul sito di Aibi che 5 coppie sono state destinate al nepal. Mi sembra un buon segnale!!! tu che ne pensi?





    non so se vi ricordate di me, sono uno dei coordinatori del 2007 che riuscirono con della azioni mirate da parte di coordinamenti di famiglie europee a ottenere una finestra temporanea per portare a casa i bimbi con pratica già avviata.

    In questi giorni ho ricevuti alcune comunicazioni dall'estero di movimenti relativamente alla possibilità di riaprire il Nepal.

    IL Nepal per suo conto ha inviato una delegazione in Francia questo giugno, per riavviare i contatti e dare dimostrazione dei risultati ottenuti sul miglioramento degli standard internazionali richiesti da più paesi tra questi anche l'Italia al fine di ottenere quella credibilità e fiducia per poter riavviare le pratiche adottive in quel paese.

    Constatato che la CAI e gli Enti coinvolti in questo paese come al solito sono silenti (pensiamo in positivo), mi viene chiesto da questi contatti se le coppie ancora con mandato aperto ( sembrerebbe che ce ne siano ancora qualcuna) sono interessate a fare qualcosa per smuovere le acque.

    Questo invito è aperto anche a chi interessato a avviare un mandato per il Nepal.

    Se vi sentite pronti ad agire, potete contattarmi all'indirizzo [email protected].

    Dario[/QUOTE]

    Comment


    • #3
      ortosom noi ci conosciamo, in seguito alle vostre azioni anche noi nel 2010 ci muovemmo per far riaprire le adozioni in Nepal questo ha consentito a molte coppie rimaste in sospeso fra cui noi di concludere le adozioni nel 2010/2011, conosco una coppia in attesa sul Nepal non so se ha ancora la stessa idea ma se cosى fosse ti faccio contattare,
      grazie un saluto e speriamo che la situazione possa evolvere positivamente.......ho saputo della delegazione in Francia che sembra poi debba passare anche in Italia
      un caro saluto a tutta la tua famiglia

      Comment


      • #4
        CIAO a tutti,noi siamo alla nostra 2 adozione e siamo interessati a tornare in NEPAL.abbiamo dato mandato ad aibi a giugno 2013 ora siamo in attesa.se volete iniziare a muovervi NOI CI SIAMO!anche una coppia di amici vorrebbe tornare in nepal per la loro 2 adozione.UNIAMOCI E SBLOCCHIAMO LE COSE!CIAO GRAZIE

        Comment


        • #5
          speriamo bene,se la francia ha avuto la delegazione vuol dire che si muove qualcosa,ma ci vorra'
          ancora del tempo che possa arrivare in Italia?voi cosa ne pensate?
          un saluto Eva

          Comment


          • #6
            ciao,qualcuno ha notizie sulla delegazione è sicuro che arriverà anche in italia?con la nuova presidente della cai cambieranno le cose?

            Comment


            • #7
              Ciao a tutti per favore sarebbe possibile sapere quante coppie ci sono in attesa sul nepal e quante coppie sarebbero intenzionate a dare mandato per questo paese?sarebbe possibile fare un giro di messaggi tramite altri forum?o tramite amici e conoscenti?grazie alex

              Comment


              • #8
                Originariamente Scritto da EVEREST2010 Visualizza Messaggio
                Ciao a tutti per favore sarebbe possibile sapere quante coppie ci sono in attesa sul nepal e quante coppie sarebbero intenzionate a dare mandato per questo paese?sarebbe possibile fare un giro di messaggi tramite altri forum?o tramite amici e conoscenti?grazie alex
                Ciao Ale e ciao a tutti!! Eccoci!!!Noi siamo una delle coppie che darebbero al volo mandato per il Nepal!!! Siamo alla seconda adozione (la prima in Nepal) ... Abbiamo già in mano il decreto da luglio e vorremmo tanto che la nostra bimba avesse un fratellino del suo stesso paese di origine ma sembra quasi impossibile!!!!Nel 2010 come per magia la situazione si era sbloccata noi siamo riusciti a partire ma poi tutto si è ribloccato dopo il nostro ritorno a casa con nostra figlia...speriamo che questo si possa ripetere ma forse bisogna darsi da fare!!! Perché non provarci??? Monica

                Comment


                • #9
                  ciao a tutti,forse ci sono notizie interessanti sul sito PEARAdoptioninformation-nepal o cercare PEARADOPTION e poi la parte dedicata al nepal.aspetto vostre considerazioni ciao alex

                  Comment


                  • #10
                    Ciao a tutti! anche noi voleremmo in Nepal se fosse possibile... ma a quanto pare non c'è niente di concreto all'orizzonte...

                    Comment


                    • #11
                      ciao che bello sapere che c'è ancora qualcuno in attesa,a che punto siete con l'adozione?che notizie avete dal vostro ente?ciao alex

                      Comment


                      • #12
                        scusa il ritardo nella risposta... Noi abbiamo dato mandato all'AiBi e firmato una carta secondo la quale siamo disposti ad aspettare l'eventuale riapertura del Nepal o della Cambogia consapevoli che non si sa se e quando questa avverrà... Noi ci terremmo moltissimo soprattutto per il Nepal perchè ci diamo stati più volte e io ho vissuto lى tre mesi, ma temo sia difficilissimo o molto, molto lungo...

                        Comment


                        • #13
                          ciao anche noi vorremmo tornare in nepal per la nostra 2 adozione,sai se ci sono altre coppie nella nostra situazione?grazie alex

                          Comment


                          • #14
                            L'adozione è un gesto di amore che salva una vita umana. Questo riflessione, anche se lo sappiamo tutti, puٍ essere di sostegno a tutti coloro che stanno sopportando il peso dell'attesa di incontrare i propri figli.
                            Si evitano tante crudeltà a questi bambini. Vi invito a leggere questo articolo.

                            http://www.zenit.org/it/articles/l-a...i-esseri-umani

                            Comment


                            • #15
                              Una piccola riflessione sulle cause che ostacolano una famiglia ad aprirsi al mondo dell'adozione per coronare il desiderio di maternità e paternità.

                              http://www.zenit.org/it/articles/le-...i-all-adozione

                              Comment

                              Working...
                              X