Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Corea del Sud

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Ciao Emi! SI stiamo aspettando notizie da ARAI, diciamo che stanno cercando di capire se potremmo essere idonei per la Corea, e appena avranno notizie ci faranno sapere! Noi speriamo tanto che vada tutto bene... E ci piacerebbe molto affidarci ad ARAI

    Comment


    • #17
      Fammi sapere. Mi raccomando

      Comment


      • #18
        Speriamo bene un abbraccio

        Comment


        • #19
          Appena abbiamo notizie ve lo diciamo subito!

          Comment


          • #20
            Originariamente Scritto da Karoline Visualizza Messaggio
            Ciao! Noi siamo in attesa di un colloquio con Arai... Possiamo chiedervi com'è andata per voi?
            Ciao! Noi abbiamo da poco consegnato i documenti. Fino ad ora ci siamo trovati molto bene. In bocca al lupo!

            Comment


            • #21
              Buongiorno a tutti,avrei bisogno di un'informazione....abbiamo intenzione di rivolgerci ad Arai per adozione SudCorea....è vero che è necessaria la laurea di entrambi i coniugi per proseguire ? Grazie mille

              Comment


              • #22
                No è sufficiente uno dei due è l altro un diploma

                A disposizione se vuoi altre info

                Comment


                • #23
                  Buonasera EMI,
                  siamo una coppia della Liguria e avevamo selezionato arai come possibile ente per l’adozione. Ci hanno spiegato che la Liguria non ha confermato la convenzione con loro se non per la Corea de sud, in quanto questo paese non è seguito da nessun altro ente. È stata un po’ una doccia fredda in quanto non avevamo preso in considerazione la Corea. Però la signora con cui ho parlato al telefono mi è sembrata molto gentile e allo stesso tempo ha fatto sembrare la cosa “più semplice” di quella di altri paesi...Potrebbe darci qualche informazione od opinione? Grazie mille e auguri di buon anno. Luca

                  Comment


                  • #24
                    Ciao,
                    fino a qualche anno fa era indispensabile che le regioni avessero una convenzione con ARAI. Per la Corea le regole sono cambiate in quanto è l'unico Ente a lavorare con questo paese.
                    Ti posso dire che anche coppie del Veneto della Campania e credo anche Toscane, che non hanno mai avuto convenzione hanno/stanno adottando in Corea con Arai.
                    In che senso più "semplice" ?
                    La Corea ha requisiti un po' stringenti, e alla fine i bimbi sono piccoli e sani. Sono tutti lasciati in ospedale, paradossalmente un bimbo "trovato" difficilmente andrà in AI, in quanto non hanno info sulla famiglia biologica e per questo motivo lo considerano un rischio sanitario altissimo.
                    Non c'è una lista SN.Perchè i bimbi SN non vanno in adozione. La questione culturale è una questione anche per l'adozione, c'e' una sorta di vergogna a mandare in adozione i bimbi che hanno problemi.
                    La vecchia referente ricordo quando facemmo il corso ci disse "mi spiace perchè vi verranno abbinati un po' grandi..."
                    Ecco quel un po' grande è SEI MESI....
                    In Corea vengono adottati in AN fino ai due mesi, perchè devono simulare la gravidanza biologica, oltre i due mesi vengono considerati grandi e si iniziano le pratiche per l AI

                    Comment

                    Working...
                    X