Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Lettera di un adozione...

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Buonasera!!
    sono nancy, una ragazza adottata 27 anni fa, in bolivia.
    Mi è capitato di leggere solo l'ultimo post, quello di José Walter.... wow!!!!
    anche a me in questo forum, soprattutto nelle pagine dedicate alla bolivia mi sono sentita molto libera di esprimermi, di esprimere quello che sento e provo.
    Io non sono ancora riuscita a tornare in Bolivia, ma è in programma per il 2012, per fare la tesi di laurea. ed è un forte impatto emotivo!!!
    Non so cosa mi aspetti in bolivia.... so solo che voglio tornare nel mio hogar, e vorrei conoscere il mio primissimo periodo di vita.
    Con il passare del tempo sento sempre più impellente la necessità, il desiderio di tornare alle mie origini. come se andare in bolivia possa rendermi ancor più completa e sicura per affrontare il mio futuro!!
    sono felice di trovare in questo forum un altro ragazzo che abbia già affrontato questo viaggio, seppur in un altra terra, e credo che leggere i tuoi post i sarà molto d'aiuto!!!
    Buona Vita a tutti!!!

    Comment


    • #17
      Ok, ora ho letto la tua prima lettera.....
      Wow!!!!
      che avventura incredibile, che storia!!!!
      sono felicissima per te che sei riuscito a ritornare in contatto con la tua famiglia di origine!!!
      Io sono stata adottata a 7 mesi.... non ricordo nulla del mio primissimo periodo di vita....
      so solo che come te sono stata molto fortunata a trovare dei genitori a dir poco fantastici!!!! li adoro!!!! sono stati perfetti!!!!! non ho mai vissuto la mia adozione come un problema o disagio. Fin dai primissimi momenti i miei mi hanno sempre detto che ero stata adottata, che non sono nata dalla pancia della mammma ma che sono nata dal cuore e che sono arrivata con l'aereo!!
      per me il termine adozione/adottata è sempre stato molto naturale, tant'è che all'asilo e alle elementari mi presentavo sempre ai miei compagni come nancy xxx e mi piace la pizza e giocare e sono stata adottata, punto!!
      probabilmente perchè sono stata adottata da piccola e quindi non ho avuto lo shock del cambiamento a livello consapevole, a differenza di te che eri un bimbo ormai con un vissuto, un passato e tanti ricordi, ma la mia infanzia e adolescenza è stata genericamente molto tranquilla!! a parte quei "buontemponi" che in giro per la città puntavano gli occhi prima sui miei, poi su di me e poi ancora sui miei genitori ed io non capivo perchè ci osservassero cosى attentamente, mi chiedevo: ma non aveta mai visto una coppia di genitori con loro figlia?!? Ma a parte questi episodi non ho mai avuto problemi seri di integrazione o di non sentirmi parte di questa società. forse i fastidi sono più legati ai giorni presenti che non negli anni 80 o 90.... e personalmente lo trovo paradossale!!
      Quello che più caratterizza la mia esperienza di adozione è l'amore e la riconoscenza che hanno sempre mostrato i miei genitori verso i miei genitori biologici. Loro non sanno tuttora le motivazioni alle spalle del mio stato che ha portato alla mia adottabilità. So solo che mi hanno insegnato ad amarli. Quando ero più giovane non capivo molto bene.... era una cosa che sentivo più distante. ora so perchè! Io credo che due genitori che per mille motivi, soprattutto economici, non si sentono più in grado (o non abbiano proprio i mezzi) di garantire al prorpio figlio un futuro che possa definirsi tale e/o condizioni di vita sufficienti per vivere, attraverso il mezzo dell'adozione diano al proprio figlio il più grande gesto d'amore che un genitore puٍ dare al proprio figlio!!!! All'hogar ai miei genitori hanno detto che i miei genitori biologici erano deceduti, non so se sia vero o no, ma da giovane donna, in qualsiasi modo siano andate le cose, loro mi hanno permesso di avere un futuro, una vita meravigliosa, crescere, nutrirmi in modo corretto, studiare ... e se anch'io avrٍ la fortuna di José di ritrovarli li ringrazierٍ con tutto il cuore!!!
      Credo di aver scritto abbastanza per oggi!!!
      Buona Vita a Tutti voi!!!!

      Comment


      • #18
        darcy, grazie anche a te per la tua testimonianza ... vorrei tanto che un giorno mio figlio potesse scrivere le stesse cose che hai scritto tu. si percepisce una grande serenità, un'equilibrio e una lucidità invidiabili. cosى dovrebbero concludersi tutte le adozioni!! con un bambino trasformato in una persona consapevole della propria vita, del proprio passato e con una sana e comprensibile voglia di conoscere le proprie origini. che bello! davvero. complimenti per la persona che sei. e complimenti ai tuoi genitori per come hanno saputo renderti forte, sicura e fiera della tua "condizione" di figlia adottiva.
        mi ha molto colpito quello che scrivi a proposito dell'integrazione e del fatto che attualmente viviamo in una società "più difficile" rispetto ai decenni passati. purtroppo credo proprio che tu abbia ragione. io percepisco la stessa sensazione. e questo non puٍ che preoccuparmi... l'impatto con la realtà puٍ essere davvero "cattivo". e un genitore -come scrivevo qualche post fa- vorrebbe poter fare il possibile per proteggere i propri figli. purtroppo non sarà sempre possibile, ne siamo consapevoli. bisongerà solo sperare che i nostri figli non incontrino troppi stupidi sul loro cammino ...

        walter, è commovente il modo in cui parli della tua mamma naturale. è bellissimo che tu abbia potuto trovarla e che tu possa essere in contatto con lei. la distanza, certo, è tanta e riesco a immaginare la tua sofferenza ... ma la fortuna che hai avuto tu è immensa.
        spesso si pensa che i genitori adottivi siano in "competizione" con quelli biologici ... che per i genitori adottivi sia dolorosa la ricerca delle origini da parte dei propri figli. Vi assicuro che non per tutti è cosى. Io anzi spero di poter accompagnare mio figlio nella sua ricerca -se avrà voglia di ricercare qualcosa- ... e sarei addirittura felice se lui potesse confrontarsi con la sua mamma di pancia. purtroppo so che questo sarà impossibile. Eppure potrebbe aiutare a dare una risposta a tante domane. Aiuterebbe anche me a capire... e farci stare più in pace con il mondo.

        non smettete di scrivere le vostre esperienze ... per noi genitori sono preziose!!

        Comment


        • #19
          darcy questo non sai quanta forza da a noi future mamme adottive!!!grazie mille per averci raccontato la tua esperienza e spero davvero che non sarà l'ultima di questo topic meraviglioso!ciao!

          Comment


          • #20
            darcy davvero grazie delle tue parole. Noi stiamo affrontando adesso il percorso che spero ci porterà ad essere genitori tra un paio di anni. La tua storia mi ha sollevato, in questo periodo mi sto facendo tante domande e leggere le tue parole è stato di grande aiuto.

            Comment


            • #21
              Ciao JOSE' io sono ANITA figlia adottiva e futura mamma adottiva. Vengo dal Brasile e sono stata adottata all'età di 9 anni mi fa veramente piacere conoscerti. La mia storia è simile alla tua soprattutto per le mie difficoltà in età preadolescenziale ma diversa per il mio desiderio di conoscere i miei genitori biologici. Per me la mia famiglia è quella italiana, ho perso mia madre naturale all'età di 8 anni e non ho mai conosciuto l'uomo che mi ha generato. Ho vissuto la mia intera infanzia in Istituto e ho aspettato tanto la mia famiglia, utilizzo la parola papà all'unico papà che mi abbia amato al mio principe azzuro. Al signore dallo squardo gentile che mi ha donato la possibilità di essere finalmente libera e amata. Ogni storia adottiva è una esperienza diversa dall'altra ma sono pienamente d'accordo con te che i figli sono un dono di *** e vanno amati per quello che sono e devono essere soprattutto liberi, liberi di poterci amare con i loro tempi e i loro modi. La mia esperienza personale mi porta a ripetere sempre questa frase.Ed io sono stata veramente fortunata ad incontrare i miei gentori perchè è grazie soprattutto a loro che mi sono sentita importante e negli anni è uscita fuori la mia vera personalità, sono uscita dal mio guscio e ho potuto gridare finalmente al mondo intero :io valgo per qualcuno sapessi quanto è stato grande il mio desiderio di essere solo amata. Questo non significa che non comprenda il tuo forte desiderio di avere i contatti con la tua mamma. Il mio grande amore per le mie origini , le riservo tutte per la mia terra e la mia gente. Mi sento molto legata al Brasile e sapessi quanto sono felice di ritornare la dove ha avuto inizio la mia vita per dare inizio alla nostra nuova vita di genitori. Ho già fatto il mio viaggio di ritorno nel 2000, dopo 15 anni che non ci tornavo. Ma questa è un'altra storia. Sai credo di non essere l'unica al mondo ad essere stata adottata e poi a sua volta ad adottare ma mi sento baciata dal cielo ad avere la possibilità di provare entrambe le esperienze.
              Baci anche a DARCY e grazie di aver raccontato le vostre storie.
              Last edited by anita; 18-03-2012, 17:21. Motivo: salutare darcy

              Comment


              • #22
                Carissimi Jose Walter, Darcy e Anita...grazie veramente di cuore!!!
                Credo che copierٍ in un file i vostri interventi, cosى da poterli conservare, rileggere e magari farli leggere, un giorno, alle nostre due bambine...
                Chi vi scrive è un neo papà adottivo, felicissimo, insieme a mia moglie, di poter finalmente condividere la vita con due splendide principesse colombiane di 6 e 9 anni.
                Siano tornati dalla Colombia a fine novembre scorso, ma continuo a ripetere e a ripetermi fin dal primo giorno che l'abbiamo conosciute, quando abbiamo visto le loro foto e sentito la loro storia nella sede del nostro ente, che siamo stati fortunati...!
                Ne sono stato maggiormente convinto quando, il giorno della "integrazione", dopo che la mattina prima avevano avuto entrambe una crisi e piangendo dicevano che volevano tornare all'hogar dove hanno vissuto circa un anno, hanno deciso e accettato di venire con noi. Quindi è verissimo ciٍ che qualcuno dice: NOI siamo stati adottati da loro come genitori, non il contrario...
                Ogni giorno penso a quando potrà accadere, se accadrà, che loro potranno dire, se lo vorranno, di essere state fortunate ad accettarci. Ecco, quel giorno sicuramente piangerٍ dalla gioia, perché vorrà dire che saremo riusciti a dar loro quello che volevamo e potevamo: il nostro amore incondizionato!
                Per la loro storia pregressa non so se avranno il desiderio di andare a ritrovare i loro genitori, ma forse i loro numerosi fratelli sى... e anche noi, in quel caso, non porremo ostacoli ai loro desideri.
                Paolo

                Comment


                • #23
                  ciao Paolo,
                  piacere di "conoscerti" grazie di aver commentato il mio post, cio che volevo dirti è di avere tantissima forza e pazienza nel crescere le tue figlie, sai non è semplice trattandosi di figli non biologici.
                  Io di difficolta' ne ho incontrate davvero tante! ma è stato grazie all'aiuto di mio padre che sono riuscito a superare le mille difficolta' di razzismo, se cosi' si puo' chiamare anche se praticato fra bambini-adolescenti, ma credimi è proprio in questa fascia di eta' che queste cose fanno piu' male!!!
                  Beh...comunque non voglio tormentarti tanto, riguardo alle tue adozioni stai tranquillo e segui pure il tuo istinto di genitore e vedrai che a tempo dedito riceverai sicuramente le soddisfazioni che meriti tu e la tua compagna, almeno è quello che ti AUGURO!!!

                  Comment


                  • #24
                    Ciao Anita,
                    piacere mio di conoscerti! grazie per il tuo commento, credimi leggendo cio che hai scritto,in un certo senso penso che tu abbia FORSE meno desiderio di conoscere tuo padre, anche perche' da cio che scrivi vedo che non hai mai avuto contatti con lui e tantomeno hai ricordi.
                    non avendo ricordi presumo che tu debba soffrire un po meno, come hai potuto leggere nella mia storia la mia sofferenza si basa soprattutto sui ricordi e la nostalgia cresciuta sempre piu' negli anni.
                    sono felice che tu abbia postato la tua storia, ti auguro buona VITA e moltissima fortuna!!!
                    Walter.

                    Comment


                    • #25
                      che post meraviglioso!
                      lo leggo solo ora. é un vero peccato che non prosegua
                      Grazie sinceramente per questa commovente testimonianza di vita

                      Comment


                      • #26
                        Originariamente Scritto da JOSE' WALTER Visualizza Messaggio
                        ciao Matilde posso sapere quanti anni ha il bambino che adotterete?...cosi' pura curiosita'.
                        Scusami walter se ti rispondo solo ora!non abbiamo idea di quanti anni potrà avere il bimbo ke adotteremo,noi abbiamo dato disponibilità fino a 6 anni!il nostro ente lavora anche in El Salvador,vedremo!

                        Comment


                        • #27
                          Petizione "L'adozione non è una "opera di bene" di una società accogliente, ma il segnale di saper guardare lontano."

                          Carissimi,
                          vi sottopongo questa petizione che una persona mi ha consigliato vivamente: si chiedono varie cose, tra cui quelle che ci toccano più da vicino sono la richiesta che la CAI venga riorganizzata in modo da far fronte anche ai problemi che si creano nei paesi da cui si adotta (con costituzione di unità di crisi, di rappresentante in ambasciata, garanzie per le coppie...)
                          Evidentemente la CAI cosى com'è ora, lo vediamo chiaramente, non fa niente per tutelare le coppie adottanti, e ce ne siamo bene resi conto.

                          Vi metto il link:

                          http://www.petizionepubblica.it/Peti...px?pi=Coor0113


                          Comment


                          • #28
                            Ho visto che la petizione era ancora attiva e l'ho firmato. E' davvero un aspetto che dovrebbe essere affrontato. Ho letto la storia di Walter Jose e mi ha davvero colpito. Mi piacerebbe sapere come e' stata la reazione dei suoi genitori adottivi, quando gli ha detto che aveva il desiderio di cercare e conoscere i propri genitori naturali?!

                            Comment


                            • #29
                              Ciao! ti scrivo perché io e mio marito stiamo pensando o meglio stiamo iniziando a informarci per adottare un bambino... premetto che abbiamo 2 bambine biologiche e ho cercato in diversi forum esperienze di persone che abbiano adottato dopo aver avuto figli biologici e non ho trovato molto... mi chiedevo se avessi voglia di raccontarmi com'è andata per voi ... se hai suggerimenti di qualsiasi genere... ti ringrazio molto! aah le mie figlie oggi hanno 2 e 3 anni e mezzo... grazie mille

                              Comment

                              Working...
                              X