Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Costi tutto in colombia

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Vix63
    replied
    Noi: 4 settimane in appartamento 1 in casa-albergo.
    Concordo con Ada. Le prime due-tre settimane da soli è conveniente. Devo dire che l'ultima settimana in casa-albergo per noi è stata una boccata d'aria fresca. Ed anche x i bimbi: finalmente potevano giocare con dei coetanei! Viceversa l'ultima in appartamento è stata davvero pesante...
    Riguardo al fatto di "fare famiglia"... la nostra esperienza è che siamo diventati davvero famiglia solo dopo che siamo tornati in Italia. In Colombia tutto è molto artificiale. Anche i bimbi non sono affatto a proprio agio. Temono sempre che tutto possa finire. Per loro il legame forte inizia solo quando arrivano in Italia e verificano ciٍ che è stato loro "promesso": la casa, la stanza i parenti....
    Prima hanno comunque il "freno tirato" in un senso o nell'altro (troppo resistenti o più spesso troppo accondiscendenti).
    Ciao!

    Leave a comment:


  • liviaz
    replied
    Certo Ada, sono d'accordo con te, come dicevo, i primi giorni sono fondamentali e diventano splendidi per la creazione del nucleo. Dopo la scelta diventa più dipendente dalla location (Cartagena non la puoi paragonare a una cittadina di montagna, a meno che anche tu non avessi veti a uscire... ) e dal numero dei bimbi. Nel mio caso, essendo una sola bimba, ho voluto darle la possibilità di condividere la giornata con altri bimbi. E anche per noi è stato fondamentale. Sono contenta che diamo indicazioni diverse ed esperienze diverse.. Tanto giù in Colombia puoi sempre cambiare "in fieri", non è necessario essere fedeli al programma. L'ente c'è anche per questo..

    Leave a comment:


  • Ada
    replied
    Per quanto riguarda la casa-albergo, mi trovo purtroppo a dissentire da Liviaz. Noi sia a Cartagena che a Bogotà abbiamo optato per l'appartamento e non ci siamo pentiti. La privacy era assoluta e credo che nei primissimi tempi questa sia fondamentale. Dietro consiglio della psicologa del nostro ente abbiamo evitato di frequentare troppo altre famiglie adottive, perchè gli equilibri sono ancora troppo delicati, si ha bisogno di non avere troppe interferenze e di fare famiglia "a modo proprio". Certo, puٍ risultare più faticoso, ma i risultati ripagano della fatica. Nei primi 15 gg. a Cartagena non conoscevamo praticamente nessuno ed è lى che abbiamo messo le basi della nostra famiglia. Penso che sia stato fondamentale per noi allora essere soli ed essere in una vera casa. Un'altra coppia a Bogotà era in una casa-albergo e l'atmosfera non mi sembrava proprio "famigliare".

    Leave a comment:


  • Jimmy73
    replied
    Originariamente Scritto da liviaz Visualizza Messaggio
    Noi abbiamo pagato 150 euro a biglietto per il cambio data .. Ai nostri amici hanno chiesto addirittura 300 euro a biglietto per la modifica della data. e poi all'aeroporto di fiumicino mi hanno confermato che ci sono specifiche tariffe adozioni anche nella stessa AF, ma non ho approfondito, quindi non voglio dire cose imprecise. Considerando che ci si vola benissimo, meglio se lo scopri col tuo amico.
    Ciao Livia

    Dirٍ al mio amico la tua esperienza, cosى starà molto attento.


    Ero tranquillo sul volo, ora devo lavorarci un pٍ .

    Grazie mille

    Leave a comment:


  • liviaz
    replied
    Noi abbiamo pagato 150 euro a biglietto per il cambio data .. Ai nostri amici hanno chiesto addirittura 300 euro a biglietto per la modifica della data. e poi all'aeroporto di fiumicino mi hanno confermato che ci sono specifiche tariffe adozioni anche nella stessa AF, ma non ho approfondito, quindi non voglio dire cose imprecise. Considerando che ci si vola benissimo, meglio se lo scopri col tuo amico.

    Leave a comment:


  • Jimmy73
    replied
    Originariamente Scritto da Ada Visualizza Messaggio
    Io ho volato con Airfrance con tariffa missionari e mi sono trovata benissimo. Per il ritorno non abbiamo pagato penale e siamo riusciti a spostare il volo in anticipo di due settimane senza problemi.
    Allora sapevo giusto. Grazie Ada

    Liviaz, scusa, perché dici che è la tariffa sbagliata?

    Ora che ricordo, è la tariffa che consiglia il nostro ente.

    So che la scelta della compagnia aerea è importantissima per non avere brutte sorprese quando si cambia la data del rientro.
    Credo che tranne se non si è maghi , al 99,99% la data di rientro è diversa da quella indicata inizialmente

    Grazie a tutti

    Leave a comment:


  • Ada
    replied
    Io ho volato con Airfrance con tariffa missionari e mi sono trovata benissimo. Per il ritorno non abbiamo pagato penale e siamo riusciti a spostare il volo in anticipo di due settimane senza problemi.

    Leave a comment:


  • Jimmy73
    replied
    Grazie Liviaz


    Di avianca, ero già molto informato, su Air France conoscevo solo questa tariffa che avevo letto proprio sul forum

    Il mio agente di viaggi lo conosco da oltre 30 anni (dalle elementari), è molto scrupoloso e non ha mai dato fregature.

    Vedremo questo volta come si comporta

    Leave a comment:


  • mamy75
    replied
    L'unica certezza che ho e' quella di non fare mai i biglietti di ritorno in agenzie colombiane.....ti fanno pagare tantissimo.....e' meglio concordarsi prima della partenza con l'agenzia italiana....e pagare successivamente al rientro in Italia la penale e il biglietto dei bimbi.......la mia agenzia e' stata buona e mi ha fatto pagare al rientro....altre agenzie vogliono i soldi subito e si puo' fare o con addebbito bancario on.line o con Money Gramm......o Wester Union......baci Mamy
    Last edited by mamy75; 26-03-12, 12:24 .

    Leave a comment:


  • mamy75
    replied
    Ho l'impressione che le agenzie di viaggi siano dei veri e propri "cammellieri" nel senso che ti portoano sino nel deserto e poi ti lasciano scendere se non paghi altri soldi.....aahahaha quando io ho fatto i biglietti ho avuto il tempo solo di girare due agenzie(sono partita in una settimana e due giorni erano di festa 2 giugno festa nazionale e 3 giugno festa cittadina) e per lo stesso volo alla stassa ora stessa bandiera prezzi diversi anche di tanto........mi dicevano che in ogni volo ci sono posti con alcune tariffe e altri con altre tariffe sempre sullo stesso volo....avere una idea chiara e' difficile anche per le stesse agenzie che alcune volte non conoscono neanche le tariffe adozione o missionario....siamo noi a dirgli di informarsi...

    Leave a comment:


  • liviaz
    replied
    No no, anche io pensavo cosi. Invece mi hanno burlato all'aeroporto, dicendo che avevo sbagliato tutto. Proprio Air France. Informati bene. In ogni caso, ce ne sono parecchie di soluzioni.

    Leave a comment:


  • Jimmy73
    replied
    Grazie Liviaz

    cosa vuol dire tariffa adozione Non missionario?

    Da quello che so io, la tariffa missionario è di Air France (da Parigi), mentre quella adozione è di Avianca (da Madrid).


    Grazie

    Leave a comment:


  • liviaz
    replied
    Ragazzi, quello che suggerisco io è di prendere volo con tariffa adozione (NON missionario), abitazione per i primi 10-15 gg e poi casa albergo con altre coppie italiane. La casa albergo è quella che costa di più, ma ne vale la pena per la serenità, la sicurezza e la condivisione.

    Leave a comment:


  • Ada
    replied
    Noi insieme con il volo aereo abbiamo sottoscritto una polizza che l'agenzia ci ha proposto. Si poteva spendere dai 30 euro in su e in base alla cifra spesa si aveva un certo tipo di copertura di spese mediche. Penso che quando farete i biglietti potrete chiedere.

    Leave a comment:


  • Jimmy73
    replied
    Carissimi amici Colombiani che siete da poco rientrati.

    Aspettiamo qualche info da parte vostra, sui costi affrontati come volo, vitto e alloggio e qualsiasi cosa vi viene in mente


    Grazie

    Leave a comment:

Working...
X