Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Problemi in Colombia: tribunale, passaporti, dossier...

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Problemi in Colombia: tribunale, passaporti, dossier...

    Riassunto della nostra "esperienza amministrativa" a Bogotà.

    1) Il giudice colombiano si accorge che il Bienestar ha inviato un dossier con errori e respinge la nostra richiesta. Il Bienestar corregge e rispedisce il dossier al giudice.
    2) La sentenza del giudice contiene tre errori. Il giudice li corregge.
    3) Ufficio passaporti. L'addetto sbaglia tre dati. Passaporti da rifare.
    4) Il certificato di conformità rilasciato dal Bienestar non è corretto. Il Bienestar lo corregge.
    5) La correzione del Bienestar è sbagliata. Il Bienestar lo ricorregge.

    Siamo stati in Colombia più del previsto (8 settimane in tutto) per colpa degli errori amministrativi!

    In coda per i passaporti abbiamo conosciuto un'altra coppia di italiani che aveva avuto gli stessi problemi. Anche loro sono rimasti due mesi.

  • #2
    Originariamente Scritto da paolorossi Visualizza Messaggio
    Riassunto della nostra "esperienza amministrativa" a Bogotà.

    1) Il giudice colombiano si accorge che il Bienestar ha inviato un dossier con errori e respinge la nostra richiesta. Il Bienestar corregge e rispedisce il dossier al giudice.
    2) La sentenza del giudice contiene tre errori. Il giudice li corregge.
    3) Ufficio passaporti. L'addetto sbaglia tre dati. Passaporti da rifare.
    4) Il certificato di conformità rilasciato dal Bienestar non è corretto. Il Bienestar lo corregge.
    5) La correzione del Bienestar è sbagliata. Il Bienestar lo ricorregge.

    Siamo stati in Colombia più del previsto (8 settimane in tutto) per colpa degli errori amministrativi!

    In coda per i passaporti abbiamo conosciuto un'altra coppia di italiani che aveva avuto gli stessi problemi. Anche loro sono rimasti due mesi.
    ciao,
    come al solito chi ci rimette in tutto questo siamo noi coppie.
    la domanda viene spontanea è giusto non essere tutelati anche per queste cose?

    Comment


    • #3
      ciao a tutti Voi siete rimasti 8 settimane per problemi di errori amministrativi......noi siamo rimasti 7 settimane senza nessun errore solo perche' il giudice si scocciava a fare sentenza.....non abbiamo avuto nessun tipo di problema ne' di trascrizione ne' di certificato di nascita di mio figlio registrato chissa' dove(era nato proprio nella stessa citta')....c'erano coppie che erano arrivati circa 20 giorni dopo di noi e gia' erano andati via e noi stavamo a guardare.....questo per dirvi che e' una questione di pura fortuna in base a chi capiti......possono essere sbadati o scansafatiche.......sta di fatto che chi "paga" in tutti i sensi siamo noi......baci mamy
      PS questa mia non e' per scoraggiare nessuno anzi i sacrifici nostri sono sempre premiati dall'amore dei nostri figli......e non e' una frase fatta lo dico perche' e' cosi'......

      Comment


      • #4
        In tutto questo.. Il vostro avvocato li' vi ha sostenuto? Vi è stato utile?

        Comment


        • #5
          Originariamente Scritto da liviaz Visualizza Messaggio
          In tutto questo.. Il vostro avvocato li' vi ha sostenuto? Vi è stato utile?
          Cara Liviaz noi avevamo un avvocato donna Angela di nome e di fatto....la nostra citta' e' fra le piu' veloci anche nell'uscire i passaporti tutto in un giorno.......ma il problema non e' l'avvocato ma il giudice che capiti il giorno in cui vai in Procura....il giudice viene sorteggiato dal Computer (questo per una questione di equita' nel consegnare le pratiche) nella citta' di Manizales sono 7 giudici e noi abbiamo capitato il numero peggiore.....gli altri nella stessa procura non hanno avuto gli stessi problemi.......il mio avvocato mi ha detto prima del sorteggio speriamo che non sia il numero ......... e cosi' fu' per la nostra felicita'
          baci mamy75
          ps. il numero non lo specifico per non metterti ansia......baci mamy

          Comment


          • #6
            Scusatemi


            siamo anche noi in un paese dove la burocrazia non scherza, anzi.

            capisco la voglia che c'è nel rientrare e che fa rabbia aspettare per un motivo o per un altro per colpa della burocrazia, ma credo che l'importante sia di rientrare con i figli, solo questo conta (almeno per me).

            Il nostro ente già ci ha preventivato dai 45 ai 60 giorni e quindi noi abbiamo già preso in considerazione almeno 2 mesi.

            I veri problemi se posso permettermi sono come quando un giudice respinge la richiesta, perché è contrario all'adozione e quindi va cambiato il giudice (è capitato) o altre situazioni che mettono a rischio l'adozione.

            Comment


            • #7
              Grazie, gentilissima.. anche a me tocca manizales.. speriamo bene! ))

              Comment


              • #8
                HAI PIENAMENTE RAGIONE CARO JIMMI I VERI PROBLEMI SONO BEN ALTRI.......E CAPITATO DI TUTTO DI PIU'.....IL GIUDICE CHE NON FA SENTENZA O ANCORA PIU' GRAVE I BIMBI CHE NON TI ACCETTANO ETC......MA IO VI AUGURO SEMPRE IL MEGLIO ED I CASI LIMITI SONO POCHI FORTUNATAMENTE E QUEI POCHI NON DOVREBBERO NEPPURE ACCADERE...PERO'.....SI PARLAVA SOLO DEL FATTO CHE ALCUNE VOLTE ANCHE SENZA ALCUN INTOPPO SI STA IN COLOMBIA PARECCHIO....QUELLO CHE PESA TANTISSIMO QUANDO STAI LI' (almeno per noi e' stato cosi') E' IL FATTO CHE VEDEVAMO ALTRE COPPIE ARRIVATE SUCCESSIVAMENTE E PARTIRE MOLTO PRIMA DI NOI.....ANCHE PERCHE' TUTTO QUESTO METTE ANSIA PERCHE' NON SAI MATERIALMENTE IL PERCHE'.....PENSI CHE CI SIANO PROBLEMI CON IL GIUDICE? CON LA PRATICA DI RISOLUZIONE DI ADOTTABILITA'? SONO TUTTE COSE CHE NON SAI E NEANCHE IL TUO AVVOCATO SA ANCHE SE CHIEDE SPIEGAZIONI I GIUDICI NON ACCETTANO DI PARLARE DEL LORO LAVORO TI DICONO DI ASPETTARE E BASTA......NOI POI ALLA FINE ABBIAMO SAPUTO CHE NON C'ERA ALCUN PROBLEMA SOLO CHE IL GIUDICE ERA (A DETTA SUA) OBERATO DI LAVORO......AL PEGGIO POI NON C'E' MAI FINE....IO QUANDO RACCONTO LA MIA ESPERIENZA NON E' PER LAMENTARMI HO UN FIGLIO SPETTACOLARE......E SOLO PER FAR CAPIRE CHE PUO' SUCCEDERE ANCHE QUESTO DI NON ASSILLARSI CON MILLE DOMANDE....PUO' CAPITARE DI STARE 50 GIORNI CON UNA PRATICA SENZA ALCUN PROBLEMA NE' ERRORE DI TRASCRIZIONE SOLO PERCHE' IL GIUDICE E' LENTO O PERCHE' LA "PROVVEDIDORA" FIRMA LE PRATICHE ADOTTIVE SOLO DI VENERDI' E SE CAPITA FESTA CIAO CIAO PASSANO ALTRI 15 GIORNI.....MA LO SAI TI ORGANIZZI E TE NE VAI CON I TUOI FIGLI ALLE TERME COME HO FATTO IO BACI MAMY

                Comment


                • #9
                  Le testimonianze sono importantissime

                  perٍ sai bene che io sono il giullare del forum e desideravo anche far capire a chi legge che alla fine bisogna star tranquilli e mettere queste situazioni in conto

                  Tu sai bene che la zia in comune dei nostri figli per esempio è molto ansiosa, come mia moglie e tante altre persone che leggono.

                  fragolina_1.jpg

                  Ci vuole tanta tanta pazienza e alla fine quello che conta è rientrare a casa con i propri figli.


                  QUINDI CARISSIMI AMICI DEL FORUM E CARI LETTORI METTETE IN CONTO CHE LE ATTESE SPESSO SONO PER FUTILI MOTIVI E COME DICE MAMY PRENDETE I GIORNI DI ATTESA CON FILOSOFIA PASSANDO UNA VACANZA MEMORABILE.

                  NOI PER ESEMPIO SE NON SAREMO VINCOLATI CON GLI ALLOGGI, STIAMO CERCANDO APPARTAMENTI IN CONDOMINI CON PISCINA.

                  Comment


                  • #10
                    Non si tratta di "voglia di rientrare", ma il diritto di farsi trattare con dignità e con rispetto. per noi e per i figli che adottiamo. Quando il funzionario ti risponde che quello che ha scritto è giusto e che non c'è bisogno di cambiarlo, che cosa fai? Quando il tipo del passaporto si sbaglia e sganci altri 100 euro, ti viene davvero da ridere? Sai quanto mi sono costate le due settimane che abbiamo perso a causa degli errori amministrativi? Costate in euro? Alloggio, viaggi su e giù, avvocato... Cosa gli faccio? Causa? Sopportiamo con un bel sorriso, tanto il più importante sono i bambini? Appunto: i bambini: credi sia facile vivere "sospesi" in questo Paese? In queste città? E il lavoro che hai temporaneamente lasciato? La casa? ب meglio prepararsi bene e non idealizzare troppo la Colombia. Non si parte per una vacanza. I bambini te li danno cosى, con il vestitino leggero che indossano e le scarpe di plastica. Tutto quello che hai visto nelle foto: le bambole, le macchinette, i disegni, i quaderni... nulla! E loro continuano a parlartene come se fossero cose loro e non si rendono conto che gli hanno sottratto anche quelo poco che avevano. Anche il Natale gli hanno rubato! Sai perché? Perché purtroppo, fatalità, tutti i Natali, Babbo Natale si ammalava. "Poverino Babbo Natale", ci dicono. "ب sempre ammalato. Dagli altri bambini è andato ma da noi non ha fatto in tempo". Che sfortuna, no? Proprio ogni anno. Fino a quest'anno!

                    Comment


                    • #11
                      paolorossi hai perfettamente ragione...l'essere considerati una pratica da svolgere fa rabbia .... possibile che mai nessuno pensa che dietro a un rallentamento ci sta la vita di un bambino e, anche se in secondo piano, quella di una coppia !!!
                      Adesso che si avvicina il Natale, per esempio, fa rabbia non tanto il fatto che tante coppie lo vivranno senza i loro figli ma il pensiero di tutti quei bambini che ancora un'altra volta lo dovranno vivere in solitudine e senza amore !!! Magari qualcuno di loro poteva già essere in famiglia se qualche pratica fosse stata svolta un pochino più velocemente....!!! Ma alla fine questo cosa conta e a chi interessa????

                      Comment


                      • #12
                        grazie paolorossi, era importante togliere gli occhiali rosa. non che ne avessi di smaglianti..ma a volte era bello portarli. Parto per manizales il 10 gennaio.. augurami suerte direi..
                        piccoletta mi dicono che sei di roma.. organizziamo prima di capodanno? magari un caffettino di simpatia!

                        Comment


                        • #13
                          Paolorossi, ho le lacrime agli occhi a pensare a questo babbo natale malato.... ma oggi è cosى, sono lacrima facile, ti volevo ringraziare per tutte le informazioni per gli appartamenti, adesso aspettiamo solo l'ok dall'ente e poi prenotiamo... sei stato un angelo per noi e quest'anno sarai il babbo natale per i tuoi bimbi?!
                          Liviaz mi raccomando teniamoci in contatto, noi partiamo il 13/01...
                          Un abbraccio a tutti

                          Comment


                          • #14
                            Originariamente Scritto da paolorossi Visualizza Messaggio
                            Non si tratta di "voglia di rientrare", ma il diritto di farsi trattare con dignità e con rispetto. per noi e per i figli che adottiamo. Quando il funzionario ti risponde che quello che ha scritto è giusto e che non c'è bisogno di cambiarlo, che cosa fai? Quando il tipo del passaporto si sbaglia e sganci altri 100 euro, ti viene davvero da ridere? Sai quanto mi sono costate le due settimane che abbiamo perso a causa degli errori amministrativi? Costate in euro? Alloggio, viaggi su e giù, avvocato... Cosa gli faccio? Causa? Sopportiamo con un bel sorriso, tanto il più importante sono i bambini? Appunto: i bambini: credi sia facile vivere "sospesi" in questo Paese? In queste città? E il lavoro che hai temporaneamente lasciato? La casa? ب meglio prepararsi bene e non idealizzare troppo la Colombia. Non si parte per una vacanza. I bambini te li danno cosى, con il vestitino leggero che indossano e le scarpe di plastica. Tutto quello che hai visto nelle foto: le bambole, le macchinette, i disegni, i quaderni... nulla! E loro continuano a parlartene come se fossero cose loro e non si rendono conto che gli hanno sottratto anche quelo poco che avevano. Anche il Natale gli hanno rubato! Sai perché? Perché purtroppo, fatalità, tutti i Natali, Babbo Natale si ammalava. "Poverino Babbo Natale", ci dicono. "ب sempre ammalato. Dagli altri bambini è andato ma da noi non ha fatto in tempo". Che sfortuna, no? Proprio ogni anno. Fino a quest'anno!

                            Ciao paolorossi condivido in pieno!coraggio stringi i denti, finirà!anche per noi è stata una lotta per tutti i motivi che hai elencato e non la ricordiamo certo come la più piacevole delle vacanze! Noi siamo stati fortunati perchè c'erano con noi altre coppie con cui abbiamo trascorso momenti indimenticabili e condiviso momenti importanti ma ognuno di noi ha avuto la sua buona dose di "bile" per motivi diciamo amministrativi con spese inutili in più, scioperi, impiegati da schiaffeggiare ecc. L'unica cosa che rimpiango della Colombia è il tempo che avevamo a disposizione da dedicare ai bambini. Per il resto è stata dura per tutti noi, anche i bambini alla fine non ce la facevano più ed ancora oggi mi chiedono continuamente conferma che non torneremo a Bogotà!Siamo strafelici di essere a casa, quى è tutto più normale! Per quanto riguarda il Natale hanno provato a rubarlo anche a loro dicendogli che Babbo Natale non esiste e che comunque ai bambini cattivi non erano concessi regali. Oggi hanno scritto la loro letterina a Babbo Natale, giocano sotto l'albero fermandosi ogni tanto ad osservarne meravigliati le luci e i loro occhi brillano di felicità!Tranquillizza anche tua moglie, quando tornerete a casa dimenticherete tutte le cose brutte!I nostri diritti purtroppo non vengono mai al primo posto ma lo sapevamo, pazienza io personalmente per avere i miei figli rifarei questo ed altro!
                            Un abbraccio e se posso permettermi di darvi un consiglio: cercate di stare con altre famiglie cosى il tempo passerà più in fretta e in modo più gradevole!

                            Comment


                            • #15
                              Non è una passeggiata e lo sappiamo bene

                              il percorso è lungo pieno di insidie e di difficoltà.

                              E' una destinazione che comporta 45/60 giorni di permanenza.
                              Noi la vivremo come la più bella vacanza della nostra vita, sarà molto semplice e facile perché siamo disposti a tollerare tutto perché passeremo tutto il tempo con i nostri due angeli.

                              Nel mondo stiamo arrivando a 170.000.000 di bambini abbandonati e quasi nessuno di loro ha un Natale.

                              Non parliamo dei bimbi che vivono in istituti lager, o quando al compimento dei 18 anni vengono sbattuti per strada senza un futuro.

                              Dignità e rispetto in questo mondo legato tutto al business non sempre si trovano.

                              Dove sta la dignità nel sapere che si fa molto poco per tutti questi bimbi?

                              dove sta la dignità quando ci si litiga sulla finanziaria e poi in Italia si spendono € 50.000,00 all'anno per bambino abbandonato e i bimbi stanno chiusi i case famiglie con scarsi mezzi, strutture inadeguate, poco cibo, nessun gioco.
                              Last edited by Jimmy73; 16-12-11, 06:41 PM.

                              Comment

                              Working...
                              X