Annuncio

Collapse
No announcement yet.

permanenza in Kenya

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • permanenza in Kenya

    ciao a tutti, sono nuova del forum.
    Ho fatto un incontro con aibi sul Kenya, durante il quale mi hanno detto che bisogna rimanere in questo paese dai 6/8 mesi. Successivamente mi è capitato di parlare con alcuni che mi hanno detto che i tempi di permanenza in Kenya possono diventare anche di 2/3 anni
    qualcuno mi sa dare qualche notizia in proposito

    ciao a tutti Isolablu

  • #2
    La permanenza oscilla mediamente sugli otto mesi. Se fosse due anni sarebbe impossibile adottare in Kenya . Ci stai pensando?

    Comment


    • #3
      ciao Jacca, piacere di conoscerti sono isabella. Noi abbiamo avuto un incontro con AiBi per il kenya, ma adesso stiamo aspettando di essere chiamati dal tribunale per l'idoneità. Dato che purtroppo l'esperienza con la psicologa non è stata delle migliori, vogliamo avere l'idoneità prima di continuare a girare.
      voi avete intenzione di adottare in kenya? a noi l'idea non spiaceva anche se non è semplice rimanere 8 mesi
      ciao isabella

      Comment


      • #4
        Ciao Isabella in effetti abbiamo consegnato i documenti a luglio e siamo già stati valutati dal commettee keniota. Ci hanno chiesto un documento integrativo che dovrebbe essere stato prodotto. Aspettiamo la fatidica telefonata e poi si parte! Ci siamo quasi!
        Abbiamo un figlio biologico di nove anni impaziente di incontrare suo fratello. speriamo che a breve l'attesa finisca e cominci questa nuova esperienza che ci farà dissetare della cultura di nostro figlio.
        In bocca al lupo per il decreto e facci sapere...magari ci incontriamo giù a Nairobi.
        Maria Rosaria

        Comment


        • #5
          ciao Maria Rosaria, in bocca al lupo anche a voi, che bello vi auguro di partire al più presto
          posso chiederti in che senso siete stati valutati dal commettee Keniota?
          speriamo che il tribunale chiami e che vada tutto bene...., senz'altro vi farٍ sapere e se posso chiederٍ anche a voi dei consigli
          ciao isabella

          Comment


          • #6
            Una volta che consegni i documenti all'associazione (noi siamo con ai.bi) il partner locale deposita il dossier presso l'autorità centrale keniota che lo valuta e decide se sei idoneo ad adottare in Kenya e la tipologia di bambino (maschio femmina età). Dopo la valutazione se questa ha rito positivo arriva una comunicazione all'associazione con la quale viene comunicato il sesso dl bambino e l'età minima (tieni di conto che generalmente anche se non sempre i bambini hanno un'età superiore ad un anno ed i feritore atre). Dopo questa comunicazione entro un tempo ragionevolmente breve arriva l'abbinamento e dopo l'accettazione si puٍ partire (in genere quest'ultima fase dura circa un mese). Noi il diciotto gennaio siamo stati valutati ma il commettee ha ritenuto il decreto di idoneità del tribunale dei minori scaduto e ci ha chiesto una integrazione di validità che rilascia la CAI. A metà febbraio dovrebbe esserci stata l'altra seduta (che pare si riunisca una volta al mese) il cui esito ancora non conosciamo.
            In questo momento siamo in due coppie Ai.Bi. In attesa di abbinamento.
            Speriamo di abercela fatta a febbraio.

            Comment


            • #7
              Notte Isabella. Quando vuoi sono a tua disposizione.
              Maria Rosaria

              Comment


              • #8
                ciao Jacca, grazie per la spiegazione, questo passaggio non ci è stato detto quando abbiamo avuto il colloquio con AiBi, eppure è abbastanza importante, nel caso in cui una coppia non venisse ritenuta idonea devi ricominciare tutto dall'inizio......
                per adesso mi concentro sull'incontro con il tribunale dei minori di Milano che sarà il 9 marzo (ci hanno chiamato oggi!!!!!!) per fortuna non è passato tantissimo tempo, poi vedremo......
                Speriamo che il giudice abbiamo dormito bene e che non si sia svegliato con la luna storta.....
                Vedrai che senz'altro sarà andato tutto bene nella seduta di febbraio e cosى finalmente saprete qualche cosa di più certo
                Ciao ti farٍ sapere.... grazie

                Comment


                • #9
                  Non credo che ci siano state coppie rifiutate dal commettee keniota semmai qualche integrazione documenti. Tranquilla l'associazione ti assiste e valutando le caratteristiche della coppia indirizza al paese...non ci sono azzardi.
                  Hai ragione a dire che ora devi concentrarti sul decreto. La teoria di "un passo alla volta" funziona sempre. Vedrai sarà un colloquio piacevole un pٍ come un riassunto del percorso fino a qui tracciato.
                  Aspettiamo tue notizie.
                  Un abbraccio

                  Comment


                  • #10
                    ciao jacca, speriamo che sia come dici tu, un colloquio piacevole. noi siamo un pٍ scottati dall'esperienza con la psicologa, sai io insegno alle elementari e mio marito lavora in psichiatria e ha anchee lavorato in neuropsichiatria infantile, per cui conosciamo abbastanza bene la situazione dei bimbi.(non per essere presuntuosi... ma molto spesso ci è capitato di lavorare con bimbi adottati e con le loro problematiche.....per esempio giornalmente ho a che fare con un bambino di 6 anni che viene dalla polonia e che è molto molto problematico) Abbiamo messo dei paletti, forse abbiamo sbagliato, ma noi non ci sentivamo in onestà di dare una disponibilità per ogni tipo di bimbo, e per ogni patologia. E allora apriti cielo.......
                    Speriamo bene
                    Last edited by Isolablu; 25-02-2012, 15:44.

                    Comment


                    • #11
                      Un pensiero dedicato a tutti gli attesini, a coloro ai quali sembra che il tempo si sia fermato, a quelli che non capiscono a che punto sono del cammino, a tutti quelli che aspettano da tanto, ma tanto tempo, a tutti quelli che hanno già pronte le valigie e manca solo uno squillo del telefono, a tutti quelli che quando si svegliano al mattino sperano in una lieta notizia...ai nostri cari amici Stefano & Rossana, a Jacca.

                      L’attesa puٍ essere vuoto,
                      il vuoto di una mancanza,

                      L’attesa puٍ essere il pieno,
                      il pieno di una speranza, di un sogno,

                      Vivere quotidianamente, mangiare, dormire, lavorare, parlare, amare, ridere con accanto un pensiero, il pensiero dell’attesa talmente grande da emozionarci , da turbarci , a volte da coglierci impreparati.
                      Il pensiero dell’attesa è lى, lo misuriamo, lo accarezziamo, lo pesiamo, diventando anche cibo per la nostra ansia, nutrimento per le nostre paure.
                      Liberiamolo e abbiamo fiducia nella vita.
                      La speranza ci condurrà ad accogliere nostro figlio e, ovunque sia, è già scritto nel libro della vita che è là, ad aspettarci.
                      *
                      “L’ unica gioia al mondo è cominciare. E’ bello vivere perché vivere è cominciare, sempre, a ogni istante “ C. Pavese

                      Comment


                      • #12
                        Grazie Alessandra, le tue parole sono conforto!
                        Un abbraccio

                        Comment


                        • #13
                          ciao Jacca, belle parole quelle di Alessandra, avete avuto delle nuove notizie ? spero proprio per voi di si .... l'attesa deve essere molto difficile ed estenuante.....un saluto Isabella

                          Comment


                          • #14
                            Si cara Isabella, la notizia è arrivata oggi! Si parte...che felicità!

                            Comment


                            • #15
                              Ma che questa non è una notizia ma una SUPER NOTIZIA!!!!!!!!!!Deve essere molto emozionante dover fare le valigie per un viaggio cosى importante. Chissà quante emozioni tutte diverse una dall'altra stai provando
                              un grosso in bocca al lupo Isabella

                              Comment

                              Working...
                              X