Annuncio

Collapse
No announcement yet.

special needs

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Ciao Lilium, dovresti rifare di nuovo il percorso per l'idoneità all'adozione....poi è sempre il magistrato che fa i colloqui e sceglie la famiglia più idonea per quel bambino "speciale"!!! In bocca al lupo!!!!!

    Comment


    • Comunicati.


      Ci sono anche tre fratelli che sono in attesa di una famiglia. Si tratta di tre bambini nati nel 2010, 2012 e 2013, di cui due femminucce e un maschietto, sempre provenienti dall’est Europa. Coloro che, in possesso del decreto di idoneità per uno o più minori, se la sentissero di prendere in considerazione l’adozione di tre fratelli, possono contattare la responsabile adozioni, Elisa Azeglio, scrivendo una mail a [email protected]. Vi ricontatteremo per organizzare un incontro con il professionista della sede NAAA a voi più prossima per ottenere informazioni sui bambini.

      Comment


      • Comunicati del NAAA


        Da un Paese dell’Est Europa riceviamo la segnalazione di un bimbo di 8 anni, per il quale stiamo cercando una famiglia. Le coppie, senza figli e già in possesso del decreto di idoneità, che se la sentissero di prendere in considerazione l’adozione di questo minore e volessero avere maggiori dettagli, possono contattare via mail la responsabile adozioni, Elisa Azeglio alla mail [email protected]. Vi ricontatteremo per organizzare un incontro con il professionista della sede NAAA a voi più vicina per ottenere informazioni sul bambino e sul Paese.

        Comment


        • Appello per iniziale affido, poi futura adozione - TUTTA ITALIA:
          Mario ha circa un anno, ha un ritardo psicomotorio importante dovuto ad una malattia genetica rara, ha ed avrà tanti problemi, non sa fare tante cose e non si sa se mai le fara'.
          Mario perٍ sorride in modo consapevole, si relaziona con gli adulti e afferra gli oggetti, anche se un po' a fatica. Chi lo accoglierà dovrà essere consapevole e pronta, pronta ad amarlo incondizionatamente per sempre, puٍ essere una famiglia o un single.
          Per ulteriori informazioni potete scrivere a [email protected]

          Comment


          • Appello dall'home page di AIBI di Luglio 2015
            Due fratelli in cerca di una famiglia
            M. e M. sono fratelli. Uno compie quindici anni a luglio e l’altro ne ha appena compiuti tredici; entrambi hanno avuto una diagnosi di sindrome fetoalcolica, presentano un ritardo cognitivo e ritardo nello sviluppo, che è stato affrontato anche con una terapia della crescita.

            Il più grande ha frequentato quest’anno la terza media e ha espresso il desiderio di frequentare un Istituto Professionale; il secondo ha frequentato la prima media; entrambi partecipano al gruppo scout e fanno equitazione.
            La loro storia infantile è stata segnata da maltrattamenti gravi.
            Da sette anni vivono in una comunità e i tentativi di affido sono stati frustrati prima ancora che i bambini fosse avvicinati dalle famiglie, perché la loro situazione appariva difficile da affrontare.

            Alla fine dell’ultimo incontro con il Giudice, il più piccolo ha timidamente chiesto: “vorrei sapere se state ancora cercando una famiglia per noi. Se non si trova una famiglia che abbia tanti animali, come ho detto l’altra volta, fa niente, vorremmo lo stesso una famiglia”.

            C’è in Italia una famiglia per loro? O due famiglie amiche, che possano accoglierli?
            Per informazioni: C.A. Dott. Colombo [email protected]

            Comment


            • Riproponiamo questo appello:
              Appello per iniziale affido, poi futura adozione - TUTTA ITALIA:
              Mario ha circa un anno, ha un ritardo psicomotorio importante dovuto ad una malattia genetica rara, ha ed avrà tanti problemi, non sa fare tante cose e non si sa se mai le fara'.
              Mario perٍ sorride in modo consapevole, si relaziona con gli adulti e afferra gli oggetti, anche se un po' a fatica. Chi lo accoglierà dovrà essere consapevole e pronta, pronta ad amarlo incondizionatamente per sempre, puٍ essere una famiglia o un single.
              Per ulteriori informazioni potete scrivere a [email protected]

              Comment


              • Scusate la domanda...ma uno puٍ dare all'ente una disponibilità differente da quella data davanti al giudice a fine percorso valutativo? nel senso...si puٍ ampliare la fascia di età, rifiutare il ritardo mentale lieve o inserire hiv+ se nella scheda compilata davanti al giudice era stato fatto diversamente?

                Comment


                • Quello che fa fede è quello che c'è scritto nel decreto di idoneità. Se non c'è scritto niente in merito (e di solito non c'è, eventualmente per età o numero bambini a parte) non c'è nessun problema. Se invece nel decreto è scritto qualcosa bisogna ufficialmente chiedere un'estensione altrimenti ci possono essere in seguito dei problemi con i paesi di origine o con il riconoscimento in Italia della sentenza adottiva estera.

                  Comment


                  • APPELLO PER ADOZIONE TUTTA ITALIA: Maurizio, 11 anni, in comunità da 5 anni, dichiarato adottabile da altrettanti, chiede a gran voce una nuova famiglia “perchè stanco di stare in comunità”.
                    Cerchiamo urgentemente, in tutta Italia, una famiglia o un single, formati o comunque con esperienza nel sociale.
                    Il piccolo, infatti, porta ancora le conseguenze di un passato traumatico che ancora oggi si affaccia con
                    disturbi di apprendimento che rendono necessaria la presenza, in ambito scolastico, di un insegnante di sostegno
                    Per informazioni potete inviare una e mail a: [email protected]

                    Comment


                    • Originariamente Scritto da Tatiana73 Visualizza Messaggio
                      Riproponiamo questo appello:
                      Appello per iniziale affido, poi futura adozione - TUTTA ITALIA:
                      Mario ha circa un anno, ha un ritardo psicomotorio importante dovuto ad una malattia genetica rara, ha ed avrà tanti problemi, non sa fare tante cose e non si sa se mai le fara'.
                      Mario perٍ sorride in modo consapevole, si relaziona con gli adulti e afferra gli oggetti, anche se un po' a fatica. Chi lo accoglierà dovrà essere consapevole e pronta, pronta ad amarlo incondizionatamente per sempre, puٍ essere una famiglia o un single.
                      Per ulteriori informazioni potete scrivere a [email protected]
                      Mario ha trovato mamma e papà e tra pochi giorni sarà a casa!!!! Grazie a tutti coloro che hanno condiviso e che credono nella potenza degli appelli! ! Buona Pasqua a tutti! !!!!!

                      Comment


                      • Originariamente Scritto da Tatiana73 Visualizza Messaggio
                        Mario ha trovato mamma e papà e tra pochi giorni sarà a casa!!!! Grazie a tutti coloro che hanno condiviso e che credono nella potenza degli appelli! ! Buona Pasqua a tutti! !!!!!
                        e' UNA NOTIZIA BELLISSIMA! Buona Pasqua a tutti

                        Comment


                        • Due genitori meravigliosi sono diventati la mamma e il papà del piccolo Mario. Non si poteva leggere notizia più bella, stasera.
                          Buona vita a tutti e tre.

                          Comment


                          • //////////////////////////////////////////
                            Last edited by Bes; 13-08-2019, 18:03.

                            Comment


                            • Cerchiamo: FAMIGLIA (con o senza figli), SINGLE




                              Info: AFFIDIamoci - Email: [email protected]


                              Sergio è un bimbo di 11 anni con un passato davvero molto pesante alle spalle, ma ha lavorato tanto su di sé e sta cercando di superare i suoi traumi, chiede ai servizi una famiglia dicendo: “Ora io sono pronto, chiama la mia mamma e il papà che mi aspettano da qualche parte, ditegli che ora mi avete aggiustato e possono venirmi a prendere”.


                              In effetti Sergio ha fatto tanti passi avanti, ma per essere davvero “aggiustato” ha bisogno di una famiglia che lo accolga e lo sostenga e che possa guarire le sue ferite aiutandolo nella rielaborazione del suo vissuto.

                              Una famiglia già formata, strutturata, ancor meglio se con una pregressa esperienza nell'accoglienza; una famiglia (senza figli o con figli grandi) come un single, che possano mettere il bimbo al centro delle loro attenzioni e dedicargli amore, cure e il tempo di cui ha bisogno.




                              Sergio ora sta in una comunità del sud Italia. L'appello è rivolto in tutta Italia.

                              Comment


                              • Dal sito internet del NAAA
                                Dalla Federazione Russa riceviamo la segnalazione di un bambino, nato nel 2004, per il quale stiamo cercando una famiglia. Le coppie già in possesso del decreto di idoneità per l'adozione internazionale che se la sentissero di prendere in considerazione l’adozione di questo minore e volessero avere maggiori dettagli, possono contattare la responsabile adozioni, Elisa Azeglio, scrivendo una mail a [email protected]. Vi ricontatteremo per organizzare un incontro con il professionista della sede NAAA a voi più vicina per ottenere informazioni sul bambino e sul Paese.

                                Comment

                                Working...
                                X