Richiedi la Tessera Amico dei Bambini 2018
Pagina 203 di 204 PrimaPrima ... 103153193201202203204 UltimaUltima
Risultati da 2,021 a 2,030 di 2035

Discussione: I giornali dicono.....

  1. #2021
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Marche
    Messaggi
    1,825
    Emergenza Africa
    Sono dell'opinione che il bambino di Macerata avrebbe dovuto ricevere quel regalo dalla madre bio...
    Nel mio caso, la famiglia d'origine del mio piccolo avrebbe anche potuto fargli un regalino, non credo che gli sarebbe stata rifiutata questa opportunità. Secondo me, però, purtroppo, non ci ha neanche pensato .
    Di certo, al bimbo non gli sono mancati i regali o le sorprese durante le feste, ma un piccolo dono, fatto con il cuore, da parte di chi dice di "rivolere suo figlio a tutti i costi", io me lo sarei aspettato.
    Ma certi miracoli non accadono neppure a Natale.
    I care

  2. #2022
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    emilia romagna
    Messaggi
    4,884
    I regali possono essere fatti ed è giusto ma secondo me non è stato detto tutto nella notizia...molti di questi articoli mirano sempre a far vedere i servizi sociali come degli str...
    Io sono la prima a dire che i servizi molte volte lavorino male, ma farli vedere come quelli che rubano i bambini per far guadagnare le comunità o darli alle famiglie la trovo un’accusa pesante che va dimostrata.
    E purtroppo i servizi per privacy non possono rispondere.
    Per questo certa notizie le prendo sempre con beneficio di inventario

  3. #2023
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    3,821
    Una lettera e la risposta di Aldo Cazzullo sul tema della paternità



    Caro Aldo,
    non le sembra che sia stato dato un eccessivo risalto al caso di Richard Mason, l’uomo d’affari inglese che ha scoperto dopo 20 anni di non essere il padre dei tre ragazzi frutto di una relazione della moglie con un altro uomo? Penso non passi giorno che qualche uomo scopra non essere padre di coloro riteneva fossero i suoi figli. E le loro storie difficilmente hanno interessato la stampa. L’impatto mediatico più eclatante che io ricordi fu quello riguardante Bossetti. Ma in quella circostanza il caso balzò all’onore delle cronache non per la paternità fasulla ma per il fatto che il presunto figlio si macchiò dell’omicidio di Yara Gambirasio.
    Gian Emilio Terranova

    Caro Gian Emilio,
    Penso invece che il risalto dato alla storia (che non a caso lei ha letto) raccontata dal corrispondente da Londra Luigi Ippolito sia giusto; proprio perché nella storia spesso è accaduto che uomini allevassero figli non biologicamente loro, senza scoprire mai l’infedeltà della moglie o scoprendola tardi. È una vicenda che evoca paure ancestrali e antiche saggezze: «Mater semper certa, pater incertus...»; e Catullo auspicava che il piccolo Torquato somigliasse a suo padre Manlio. Pensi, caro Gian Emilio, che l’Italia del dopoguerra era l’unico Paese d’Europa — compresa la Spagna di Franco e il Portogallo di Salazar — a vietare la ricerca della paternità: i figli di NN, «nescio nomen», bollati come tali pure sui documenti, non avevano diritto a cercare e scoprire l’identità del padre.
    Ogni anno nascevano 35 mila bambini da ragazze nubili che erano andate a servizio a casa d’altri; il padrone che le considerava a propria disposizione e aveva poco da temere dalla legge. Credo che nessuno abbia nostalgia di un’Italia così. All’interno delle famiglie, però, il test del Dna ha portato talora uno scompiglio di cui non si sentiva la mancanza. Il figlio non è di chi ha messo uno spermatozoo; è di chi si è alzato di notte impaurito da un pianto, di chi ha gioito per le sue prime parole, l’ha portato a scuola, l’ha rimproverato per i suoi errori, ha trepidato per la sua felicità. Milioni di padri si sono comportati come tali anche se per la genetica non lo erano. Il signor Mason non l’ha capito, e ora rifiuta i figli. Ma i figli sono più intelligenti di lui, e non vogliono conoscere il padre naturale: rivogliono indietro quello che giustamente considerano il loro papà.

  4. #2024
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    emilia romagna
    Messaggi
    4,884
    Concordo pienamente nella risposta...

  5. #2025
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Marche
    Messaggi
    1,825
    Anch'io concordo con la risposta di Aldo Cazzullo.
    Al signor Mason, se potessi, direi:《A tradirti è stata tua moglie e non i tuoi figli, perciò manda a quel paese la fedigrafa, ma ritorna ad abbracciare i tuoi ragazzi se ancora te lo permetteranno. 》
    I care

  6. #2026
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    3,742
    TORINO (Piemonte): IL “PROGETTO CICOGNA” A TORINO PER MINORI SOTTO I 24 MESI IN AFFIDO. Info: http://www.ow25.rassegnestampa.it/is...P8cAyVAyO0pDzk

  7. #2027
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    emilia romagna
    Messaggi
    4,884
    Ragazze del Veneto, appello a farsi avanti

    http://www.ow25.rassegnestampa.it/is...1040997731.pdf

  8. #2028
    Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    184
    Questo è per le ragazze di Padova.... chi è fuori provincia purtroppo non viene preso in considerazione....

  9. #2029

  10. #2030
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    emilia romagna
    Messaggi
    4,884

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •