Richiedi la Tessera Amico dei Bambini 2018
Pagina 463 di 463 PrimaPrima ... 363413453461462463
Risultati da 4,621 a 4,628 di 4628

Discussione: Giorno dopo giorno..racconto il mio affido...

  1. #4621
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Italia
    Messaggi
    887
    Citazione Originariamente Scritto da osvena Visualizza Messaggio
    Non conosco nemmeno io la legislazione spagnola in materia di affido. So solo che è uno dei paesi dopo l'Italia che fa più fatica a fare affido e a staccare i minori da una famiglia dove ci sono pregiudizi.
    Secondo Chistolini questa difficoltà è dovuta a una matrice cattolica molto forte che dà molta importanza alla famiglia di origine...
    è vero.
    Io sono sempre stata cattolica credente, ma da quando mi sono avvicinata da sola al mondo minori senza intermediari cattolici, mi sento lontana dalla Chiesa.
    questa gestione di case famiglia di stampo cattolico che si oppone all'affido in famiglia mi allontana. oltre ad una mentalità troppo provvidenziale nella soluzione di problemi.
    pregare e Dio ci penserà- Eh no, a me sembra che loro abbiano bisogno di noi, tutti i giorni in concreto. poi la preghiera si può anche fare ma ci vuole tanto di umano nel fare affido. a Dio si può solo chiedere che ci assista.

  2. #4622
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    lombardia
    Messaggi
    4,921
    Usare lo sport x punire..no! Lo dicono davvero tutti il mister di Matti me lo raccomando...lo sport deve essere fuor mi dalle punizioni; invece..fargli parlare dal mister..guarda che serve
    Il vero male è l"indifferenza

  3. #4623
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    381
    La Nera, non proibirgli lo sport, MAI.
    Piuttosto, fallo minacciare dal suo allenatore: che gli dica che se non si comporta bene fuori dal campo, è fuori squadra.

  4. #4624
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    emilia romagna
    Messaggi
    4,324
    No al togliere lo sport. Nella squadra del mio più piccolo un genitore vuol punire il figlio per i casini che combina togliendogli lo sport. Risultato: lui sta venendo in bicicletta da solo, fa 9 km in bicicletta per allenarsi e 9 a tornare...

  5. #4625
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    lombardia
    Messaggi
    4,921
    Citazione Originariamente Scritto da LA NERA Visualizza Messaggio
    è vero.
    Io sono sempre stata cattolica credente, ma da quando mi sono avvicinata da sola al mondo minori senza intermediari cattolici, mi sento lontana dalla Chiesa.
    questa gestione di case famiglia di stampo cattolico che si oppone all'affido in famiglia mi allontana. oltre ad una mentalità troppo provvidenziale nella soluzione di problemi.
    pregare e Dio ci penserà- Eh no, a me sembra che loro abbiano bisogno di noi, tutti i giorni in concreto. poi la preghiera si può anche fare ma ci vuole tanto di umano nel fare affido. a Dio si può solo chiedere che ci assista.
    Ma...pienamente d-accordo
    Il vero male è l"indifferenza

  6. #4626
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    emilia romagna
    Messaggi
    4,324
    Sul concetto di La Nera sono d’accordo anch’io e faccio presente che pure io sono molto cattolica e catechista. Ma questo concetto dei figli non staccati dai genitori neanche quando c’ è un grave pregiudizio e pericolo per il minore finisce per giustificare tutti i padri padroni della storia e l’idea del figlio come proprietà e non come persona.

  7. #4627
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    405
    Citazione Originariamente Scritto da LA NERA Visualizza Messaggio
    a me pare troppo come punizione, perché a lui interessa tantissimo essere convocato e all'inizio il mister non lo convocava mai, lui si è impegnato e ora ha dei risultati.
    lo dico in termini di soddisfazione e passione che ha veramente difficoltà a provare. è apatico non si appassiona a nulla.
    Anch'io dico di lasciare lo sport fuori dalle punizioni, a maggior ragione con quanto dici qua sopra, che ha difficoltà ad appassionarsi alle cose.

    Un "settore" che funziona, in cui riescono a sperimentare in prima persona il nesso impegno>cambiamento>risultato, è importantissimo e, oltre alle ricadute positive sull'autostima, può essere la "miccia" che fa partire lo stesso meccanismo anche negli altri campi della vita.

  8. #4628
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    381
    Sport = no alcohol, no sigarette, no droga, andare a dormire presto (almeno il giorno prima di un incontro importante) e cura del proprio fisico.
    Se c'è una cosa di cui ringrazio il cielo, è il club di atletica dove è "cresciuto" mio figlio il grande.
    Il piccolo verrà spedito lì a 6-7 anni, appena lo prendono.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •