Emergenza Siria
Pagina 403 di 403 PrimaPrima ... 303353393401402403
Risultati da 4,021 a 4,028 di 4028

Discussione: Giorno dopo giorno..racconto il mio affido...

  1. #4021
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    890
    Emergenza Siria
    Citazione Originariamente Scritto da amanda Visualizza Messaggio
    penso che...parliamo appunto di un ragazzo, quindi va tutelato e guidato...penso che non sia sano torni a frequentare "certi giri" siano ex..siano parenti..siano quel che siano! prchè è disposto a farsi km.? e perdersi una giornata di divertimento?? perchè?' bisogna riuscire a saperlo! o se voi già lo sapete, discuterne con i servizi...cercare un supporto psicologico per lui..convocare questa gente e diffidarla dal continuare...se deleterio per il ragazzo, e qui mi pare lo sia!! Credo e penso si debba intervenire seriamente e concretamente...tocca a noi "genitori" (e voi ne fate le veci) intervenire quando riteniamo i figli prendono quel che si dice una stradasbagliata..
    di sera tardi in bici per km. non ci vai..certe amicizie sono sbagliate..chiuso..Ma questo va supportato da incontri con i serv. serve un intervento serio!
    Per il passato..certo che ha il suo peso...ma devono arrivare a capire che si deve aggiustare il tiro...quello era ed è sbagliato..si riparte...
    Ci sono attinenza col trascorso di Matti, per lui stare in giro fino alle 2/3 di notte era cosa normale....e pensiamo che..è arrivato da noi a 7 anni!! quindi..di esperienze diciamo folli..ne ha vissute..il punto è arrivare a che capiscano anche loro, che non è quella la vita "giusta"
    OSV. non andate dai serv..già cponvinti che andrà male, andateci carichi e fermi..si può discutere..si deve..non mollate...pretendete risposte..certo non avrete tutto..ma ..insistete...questa faccenda non può protrarsi..vista l"età dei ragazzi..ti abbraccio..
    Amanda sei grande, quanta forza, determinazione, capacità di capire e di star vicino, ti ammiro!
    Osvena...non posso dirti altro che la mia ammirazione per la generosità e capacità che mettete con questi ragazzi, forza!

  2. #4022
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    emilia romagna
    Messaggi
    3,407
    Ciao Nera, concordo con Amanda.
    Ci saranno cose che stenterai a crederle.
    L'altra sera il ragazzo è uscito alle 21 e tornato alle 23 perché mio marito è stato categorico.
    Nel tragitto dei tanti km c'è un sottopassaggio ciclabile che a una certa ora può essere pure pericoloso perché poco frequentato.
    La zona degli amici sta cercando il comune di rivalutare perché fino a poco fa era la zona Bronx della città.
    Ieri sera li ha portati mio marito, ma voi capite che non è il caso tutte le sere di fare 10 km per incontrarsi...
    Più o meno pure i miei ragazzi, come il ragazzo di Amanda, erano spesso e volentieri soli. Per questo non bisogna credere assolutamente alla storia che i figli vengono tolti perché poveri.
    La povertà è solo una parte del contorno con cui questi ragazzi hanno vissuto...

  3. #4023
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Italia
    Messaggi
    656
    Ragazze avete ragione, anche a noi gli educatori hanno raccontato qualcosa sul fatto che erano spesso soli.
    Non hanno idea cosa sia la famiglia. Pensano che in istituto ci siano le regole ed in famiglia no.
    E i servizi insistono in ciò che a loro è mancato totalmente: qualcuno che ti aspetta con un pasto caldo la sera, che ti da un bacio prima di dormire, che ti sveglia per andare a scuola ... non hanno avuto nulla di ciò che noi siamo abituati a dare per scontato.
    Raccontatemi ragazze perchè mi devo preparare a ciò che nemmeno immagino !
    POVERE STELLE !

  4. #4024
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    emilia romagna
    Messaggi
    3,407
    Ti hanno detto bene. Non hanno un'idea di cosa sia veramente una famiglia.
    I miei per la verità hanno adottato atteggiamenti differenti pur essendo fratelli, appena arrivati a casa.
    Il piccolo ci ha messo alla prova per vedere fino a quanto reggevamo e non lo abbandonavamo come gli era successo.
    Il grande ha avuto atteggiamenti di chi uscendo dalla comunità pensa alla libertà totale..ha subito cercato amici e cercato di stare sempre fuori. Portati in casa un sacco di ragazzini che conosceva al parco a casa.
    Li invitava tutti a casa, a bere. Offriva da bere, da mangiare a tutti e voleva stare sempre fuori.
    Tutte le volte che facevamo notare le regole è stata una crisi per lui e per noi.
    Un giorno sono uscita dopo essermi fatta sentire, tornata a casa mi aveva tappezzato la casa di post it scrivendo dappertutto "scusa". In uno aveva scritto: "scusami, è venuta fuori la parte più brutta di me"

  5. #4025
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    lombardia
    Messaggi
    4,363
    Che i figli vengano tolti perchè poveri, è la cosa più stupida e falsa che si possa sentire..Nella famiglia di matti, non ha MAI lavorato nessuno!! la madre vive in casa di proprietà, il padre pure e ne ha altre...si fa 3 settimane al mare in Albergo ogni anno..viaggia...ovviamente con 50 euro l"anno che "regala al figlio..si sente un ottimo genitore!! amen.
    NERA, a mè, e lo dico spesso, e l"ho ripetuto ad ogni Incontro sull"affido a cui ho partecipato..ripeto per mè la cosa più difficile, piu tremenda dell"affido, è stato scoprire che, esistono anche genitori cosi! che non esiste il solo caso eclatante che leggi sul giornale..ci sono storie cosi in ogni angolo, nella strada dietro casa tua..ci sono bambini che hanno fame di cibo e di affetto...e genitori cosi! cosi!! Quando comici l"iter, i servizi ti dicono..non siate giudicanti..giusto! come si dice?? chi giudica sarà...Ma se permettete, strada facendo uno una certa opinione se la fà! perchè non è che siamo proprio rimbambiti eh! e i serv. non possono pilotarci il pensiero! Io a tutt"oggi sento un immensa pena per la madre di Matti, ma non lo nego, ho avuto attimi in cui, l"avrei picchiata volentieri, ma tanto volentieri..ma non esternavo..pensavo e basta!!
    Ad ogni spicchio di racconto..ti parte una fetta di cuore..e non puoi stare a dire: povera creatura..vieni che ti salvo io! No! c"è tutta una vita da costruire, un passato da rivoltare e rigenerare, c"è una persona da preparare a una vita sana e giusta..quindi, si all"abbraccio sicuro (se ti lascia fare) si al dire io sono qui, tu mi piaci...io sono qui, non me ne vado anche se mi tiri calci..Ma poi basta..se lasci che solo il cuore parli, allora perdi il filo, la pietà amorevole non serve a questi nostri figli, serve un appoggio forte, un amore certo che sentano palpabile, ma no alla pietà, al lasciare che ci "ciurlino" nella situazione..Lo so bene che non è facile, l"istinto di metterli sopra tutto e difenderli a oltranza da tutto e tutti, c"è, ma non sarebbe il loro bene...Quando è arrivato Matti, dopo averlo osservato..dopo averci molto ragionato, ho pensato che la cosa più buona che potevo fare per lui, era ridargli e dargli DIGNITA, era un bambino calpestato, ignorato, afffamato e malvestito...e in lui ho letto un desiderio violento di non essere piu cosi..si essere ..uguale..la parola che è stata sua per molto tempo..uguale... da li ho iniziato la salita verso di lui..un passettino minimo alla volta...primo. la pulizia...abiti nuovi e puliti..scarpe...ho già raccontato tante volte come si comportò con i suoi panni nuovi...
    io mi ritengo fortunata..sono riuscita a entrare in contatto con lui in poco tempo..e l"ho amato da..subito direi, non so perchè, o forse lo so confusamente...ma non mi importa poi tanto il perchè...so che ogni volta che mi chiama mamma ( e vi giuro che lo fa millemilaaa volte) io lo sento figlio...
    basta per ora...troppi ricordi mi arrivano!!
    Il vero male è l"indifferenza

  6. #4026
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    emilia romagna
    Messaggi
    3,407
    Incontro con assistente. Di fronte a determinate problematiche esposte ha demandato all'equipe affidi presso il forum delle famiglie. In poche parole, parlatene con loro...di fronte ad altre cose sta impostando la sua linea, essendo nuova.
    A mio marito è sembrata molto sveglia e intelligente, io mi riservo il giudizio più avanti...

  7. #4027
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Italia
    Messaggi
    656
    Grazie Amanda. Per adesso sappiamo che loro hanno bisogno delle regole e non transigere. Hanno estremo bisogno di avere fiducia in qualcuno, non credono nell'adulto, nè negli assistenti scoaili nè nei giudici.
    All'ultimo incontro al Giudice hanno detto: Lei ci ha detto una bugia, aveva detto che ci trovavava una famiglia !

  8. #4028
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Italia
    Messaggi
    656
    Osv, fai bene così. Senza entusiasmarsi troppo ma nemmeno essere pessimisti. Vedremo passo passo.
    Ora mi serve il tuo Vostro aiuto.
    REGALO DI COMPLEANNO !
    13 ANNI. suggerito gioco da tavola o di società che possa fare anche col fratello !

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •