Richiedi la Tessera Amico dei Bambini 2018
Pagina 462 di 475 PrimaPrima ... 362412452460461462463464472 ... UltimaUltima
Risultati da 4,611 a 4,620 di 4741

Discussione: Giorno dopo giorno..racconto il mio affido...

  1. #4611
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    lombardia
    Messaggi
    5,048
    Grazie a Dio
    Il vero male è l"indifferenza

  2. #4612
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    emilia romagna
    Messaggi
    4,526
    Bene Olmo! Ma da voi è come da noi che certe cose non le puoi tagliare se non lo dicono i servizi?
    Tu hai l'ok del tribunale ma non dei servizi, se ho capito.
    Il Tribunale l'ha scritto da qualche parte? I servizi dovrebbero attenersi...

  3. #4613
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    394
    Qui da noi è come da voi, i rapporti con la famiglia li decide l'ufficio minori.
    Credo che però l'ufficio minori qui abbia poteri molto superiori, il tribunale interviene pochissimo e solo per ratificare quello che hanno detto loro.
    Quanto ai rapporti con la madre, un po' è una liberazione, un po' non so bene come fare, perchè questa donna veramente non capisce che non è possibile mantenere i rapporti con un bambino piccolo che non la vede da oltre un anno.
    È una donna molto giovane e perdipiù molto infantile per la sua età, con sospetto di leggeri problemi mentali.
    Diciamo che hanno un po' scaricato su di noi il problema, secondo me avrebbero dovuto darle un ultimatum tipo e o ti fai vedere o tagliamo i rapporti; d'altra parte lei non risponde ne alle email nè alle telefonate dei servizi, la situazione è tale che, se non ci fossimo noi di mezzo col bambino che sta benissimo, lui sarebbe dato in adozione.

  4. #4614
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    3,616
    Non conosco la legislazione spagnola, né in tema di adozione né affido, però l'idea che mi viene spontanea è perché non farlo adottare da voi. I due percorsi sono nettamente separati? È vero che se vi danno la tutela legale più o meno è lo stesso...e forse ci sono dei servizi più presenti..
    Mi racconti come funziona in Spagna? Io avevo capito che dopo due anni c'è la adozione

  5. #4615
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    420
    Olmo che sollievo....
    certo questo di tagliare i rapporti affidato a voi è ben strano...

  6. #4616
    Senior Member L'avatar di rosmir
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    2,905
    Buonasera, Olmo mi pongo la stessa domanda di Sibuna, perché non farlo adottare da voi? Un'altra è voi non avete udienza col giudice o quantomeno col giudice onorario? Perché se ilt ribunale da un'indicazione credo sia superiore comunque alla gestione dei servizi sociali che rapportano poi le dinamiche o no?

  7. #4617
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    lombardia
    Messaggi
    5,048
    Ma...io pensavo..e ho capito che sarà poi adottato da voi!!no?? Non penseranno di farlo adottare da altri magari tra 4/5 anni!! Spero
    Il vero male è l"indifferenza

  8. #4618
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    emilia romagna
    Messaggi
    4,526
    Non conosco nemmeno io la legislazione spagnola in materia di affido. So solo che è uno dei paesi dopo l'Italia che fa più fatica a fare affido e a staccare i minori da una famiglia dove ci sono pregiudizi.
    Secondo Chistolini questa difficoltà è dovuta a una matrice cattolica molto forte che dà molta importanza alla famiglia di origine...

  9. #4619
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    394
    L'affido in Spagna segue lo stesso sistema dell'Italia, in teoria non può durare più di due anni, in pratica a volte i due anni sono rinnovati o c'è un sine die più o meno dichiarato (legalmente basta finire un affido e iniziarne un altro il giorno dopo o equilibrismi legali vari).
    Come in Italia, funziona a macchia, cioè in alcune regioni sì in altre quasi non ce ne sono.
    Effettivamente, la cultura cattolica, o il "diritto di sangue" o qualche altra scemenza spesso impediscono che un minore sia tolto in via definitiva alla famiglia, portando avanti affidi che in realtà sono adozioni o peggio lasciando per anni bambini in istituto, finchè sono troppo grandi per essere adottati.
    Anche l'adozione segue leggi simili, la differenza maggiore è che in Spagna possono adottare anche i single e le coppie omosessuali.
    La differenza d'età massima è di 45 anni tra il bambino e il coniuge d'età minore (se tra i coniugi c'è una differenza d'età massima di 10 anni). Questo limite può essere superato in caso di precedenti legami affettivi forti col bambino.
    Prima di adottare (adozione nazionale) si fanno due anni di pre-adozione.
    Affido ed adozione sono percorsi nettamente separati, come in Italia, e fino a pochi anni fa era proibito alla famiglia affidataria adottare il bambino affidato; adesso sono molto più elastici, anzi se dopo un affidamento abbastanza lungo il bambino è dichiarato adottabile, la famiglia affidataria è la prima a cui viene proposta l'adozione.

    Veniamo al nostro caso: c'è sì un certo abbandono del minore, ma la madre potrebbe ricomparire e non ci sarebbe più abbandono, e non ci sono stati maltrattamenti fisici gravi.
    Se l'ufficio minori decide di combattere, può ottenere l'adottabilità, ma ci potrebbe volere un anno o due, dipende dal giudice, da se la madre fa ricorso eccetera.
    In più noi siamo leggermente troppo vecchi (differenza d'età 47 anni io e 50 mio marito), siamo stranieri (anche se residenti qui da più di 10 anni), insomma ci sono dei piccoli problemi per cui il giudice sbagliato potrebbe decidere che siamo adatti per l'affido ma non per l'adozione.
    Altri due anni di affido e poi la tutela è una situazione di compromesso: a quel punto avremmo tutti i diritti e doveri dei genitori adottivi, a parte il cambio del cognome.
    Per l'ufficio minori vuole dire ore e ore di lavoro in meno e la sicurezza che il bambino è già sistemato così e sta bene.
    Per l'adozione vera e propria bisogna aspettare i 18 anni, o magari sarà possibile tra 5-6 anni...

  10. #4620
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Italia
    Messaggi
    948
    capito tutto Olmo !
    bene !
    Buffa questa cosa che dovete voi rompere i rapporti con la madre. noi invece dobbiamo attenerci alla lettera quel che dicono i servizi ed è anche una fortuna, perché ad eventuali richieste diverse noi rispondiamo: dobbiamo sentire i servizi, che mettono paletti (giustamente).
    Tipo il padre vorrebbe vedere i ragazzi senza l'assistente sociale, ma non vi dico in che condizioni si è presentato l'ultima volta. ha dei seri problemi di salute, spero che si stia curando adeguatamente.
    la cosa pazzesca è che continua ad opporsi all'affido. proprio non si vedono questi genitori.

    ennesima nota del ragazzo. mio marito: domani non vai a giocare alla partita se ti convocano, vediamo se cambi sistema !
    a me pare troppo come punizione, perché a lui interessa tantissimo essere convocato e all'inizio il mister non lo convocava mai, lui si è impegnato e ora ha dei risultati.
    lo dico in termini di soddisfazione e passione che ha veramente difficoltà a provare. è apatico non si appassiona a nulla. e quindi credo che questo tipo di punizioni non facciano bene a lui, anche se se la meriterebbe tutta. Non ha rispetto degli insegnati né della scuola, non fa mai quello che gli dicon di fare. Come a casa.
    Cosa è giusto fare ?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •