#BeASuperhero

Trasforma la tua spesa, in una donazione a favore di Amici dei Bambini.
Presso tutti i supermercati della catena Carrefour fino al 5 novembre, ogni 20€ di spesa riceverai un
bollino con un codice. Vai sul sito www.beasuperhero.carrefour.it e votaci

Pagina 387 di 417 PrimaPrima ... 287337377385386387388389397 ... UltimaUltima
Risultati da 3,861 a 3,870 di 4170

Discussione: Giorno dopo giorno..racconto il mio affido...

  1. #3861
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Friuli Venezia Giulia
    Messaggi
    197
    Brava La Nera grazie al forum e alle porte bussate so che non siamo soli, molte famiglie come la mia e molti single dopo aver dato disponibilità sono li nel dimenticatoio e non venissero a dirmi che su 15mila minori in struttura non ci possa essere un abbinamento giusto o idoneo.

  2. #3862
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    emilia romagna
    Messaggi
    3,624
    Brava, bravissima!!

  3. #3863
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    lombardia
    Messaggi
    4,488
    Grande NERA...aspettiamo riposta!!
    Il vero male è l"indifferenza

  4. #3864
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Marche
    Messaggi
    1,510
    Citazione Originariamente Scritto da Aris Visualizza Messaggio
    Olmo, ti rispondo qui ma con una prospettiva "dall'altra parte". Il nostro piccolo è arrivato in adozione, è entrato in istituto a 2 anni e ne è uscito poco prima degli 8.
    Nonostante mille libri, forum, corsi, colloqui... la devastazione che deriva dal crescere da soli in istituto l'ho capita solo "vivendo" le conseguenze su di lui. Oggi, dopo più di tre anni, siamo ancora solo all'inizio del recupero.

    Perché crescere invisibili, senza essere importante per nessuno, senza essere IL bambino di nessuno... distrugge dentro.
    Prima ancora della mancanza di stimoli ed esperienze,
    prima ancora del non poter imparare a relazionarsi in modo adeguato,
    prima ancora del non pter imparare a decifrare e interpretare le proprie e altrui emozioni/sentimenti,
    crescere sapendo di non essere speciale, di non essere "visibile", di non essere nessuno...annienta l'immagine di sé, che è difficilissima da costruire dopo, partendo dall'abisso...
    (mio figlio all'inizio paragonava se stesso agli oggetti -uno zaino, un cappello- e mi chiedeva se era più importante lui o l'oggetto in questione...) (la cosa angosciante è che non erano domande retoriche, aspettava con ansia la risposta)

    Tutto questo voi lo state evitando al vostro piccolo.
    Lui saprà sempre di avere un valore, di essere stato amato, circondato da persone che volevano stare con lui perché lui era importante....
    E' un dono enorme.
    Avrà un prezzo, certo, sarà difficile e doloroso, ma quanto avrei voluto questo per mio figlio prima di noi...
    E sono sicura che lo saprete gestire al meglio, insieme alla famiglia ado, per renderlo accettabile e il più naturale possibile per il piccolino...
    Aris, le tue parole hanno un valore inestimabile. Arrivano proprio al momento giusto, quando viene quasi vohliadi mollare tutto. È per questo che vale la pena continuare a lottare: strappare un bambino alla comunità e farlo sentire unico e amato come ogni bimbo merita.
    I care

  5. #3865
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    133
    Aris, ti ringrazio moltissimo per quello che mi hai scritto.
    Devo sempre ricordare perchè sto facendo quello che sto facendo. Mia madre è stata in istituto per tre anni, subito dopo la guerra, e questo l'ha segnata per tutta la vita (un esempio: ogni bambina aveva un numero, le chiamavano con quello, non per nome).
    Questo è uno dei motivi perchè ho cercato l'affido.
    Questo non toglie che ogni tanto vado in panico, guardando ai progressi e alla felicità del mio piccolino, perchè so che tra qualche mese lui dovrà ricomnciare tutto da capo, ed è troppo piccolo per capire il perchè.

  6. #3866
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Marche
    Messaggi
    1,510
    Citazione Originariamente Scritto da LA NERA Visualizza Messaggio
    Per non sapere nè leggere nè scrivere ho mandato una mail ad un giudice di TDM. Ricordando la nostra esistenza.
    Vi rioporto qualche punto saliente:

    "Sono ormai trascorsi due anni e mezzo dal primo incontro e, se non fosse per la nostra tenacia, avremmo già desistito da molto tempo.

    Siamo però fermamente convinti che l'affido familiare sia uno strumento prezioso, in ogni sua forma, per consentire ai minori fuori famiglia di affrontare le difficoltà vissute e ritrovare dei punti di riferimento utili alla crescita, riacquistare fiducia ed essere accuditi nelle loro necessità."

    "In ogni caso, se avesse necessità di affidare un minore o anche due fratellini, si ricordi sempre di noi.

    Sappiamo bene della funzione sociale dell'affido familiare finalizzato al reintegro nella famiglia biologica, qualora ne sussistano le circostanze.

    Ma sappiamo anche bene che molti bambini sopportano lunghe permanenze dentro le strutture per minori contrariamente a quanto previsto dalla legge.

    E ci riempie di dolore leggere che non ci sono famiglie disponibili ad accogliere, mentre noi siamo qui ad attendere da anni e potremmo davvero fare tanto per aiutare chi è adesso in difficoltà.

    Eppure ancora oggi molti minori in tutta Italia continuano ad essere affidati a strutture per minori, anche se con età inferiore a sei anni, contravvenendo alla legge 149/2001 ed al diritto di ogni bambino a crescere in una famiglia.

    15 mila minori in strutture, in tutta Italia, sono un numero davvero enorme e credo che una società che dimentica i suoi figli negli istituti per minori sia una società miope, che non si accorge che tirare fuori un minore da un istituto oggi, significa anche evitare che entri in un carcere domani.

    La prego volerci contattare qualora ritenesse utile la nostra disponibilità."
    Grazie LaNera, se mi autorizzi, anch'io scriverò nuovamente al TdM della mia città, magari ispirandomi alle tue parole.
    I care

  7. #3867
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Italia
    Messaggi
    734
    Certo Bia ! l'ho riportato apposta. se può servire a qualcuno.
    ovviamente ho tolto le parti personali.
    mi ha risposto che ha dato i nostri riferimenti ai colleghi del TDM che si occupano degli abbinamenti.
    AVANTI TUTTA !

  8. #3868
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    158
    La settimana prossima c'è il battesimo di mia nipotina che cade il giorno dell'incontro con i genitori bio. Abbiamo chiesto due mesi fa autorizzazione a cambiare giorno e ci é stata concesso. Ieri salta fuori che lo stesso giorno c'è un'altra cerimonia con un cuginetto della bambina. Quindi dopo aver organizzato tutto quanto potrebbe saltare tutto perché la bambina a detta degli assistenti deve andare con i genitori bio. Ditemi voi se non mi devo arrabbiare. Ditemi sinceramente se abbiamo il diritto di arrabbiarci. Due mesi fa ci é stata data l'autorizzazione. Ora una settimana prima salta fuori questa cosa. Non so più cosa dire...

  9. #3869
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    lombardia
    Messaggi
    4,488
    Arrabbiatevi tanto...chiarite che NON siete burattini!! che la vostra famiglia ha lo stesso valore!! che siete incazzati di brutto!!
    Il vero male è l"indifferenza

  10. #3870
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    158
    E purtroppo non é la prima volta che succede una cosa simile... La scorsa volta ci siamo arrabbiati veramente tanto. Purtroppo la decisione l'avevano presa ma almeno ci hanno voluto incontrare e per un po' le cose sembravano andare meglio. Poi ieri il fulmine a ciel sereno... Siamo stanchi..

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •