PDA

Visualizza Versione Completa : ASL rifiuta post ado



gileppa
02-07-2014, 13:06
Buon giorno a tutti...chiedo aiuto urgente a chi può e sa rispondermi:
finalmente a casa con il nostro cucciolo, l'ASL della nostra città si rifiuta di farci la relazione post adozione perchè è troppo impegnativa per la russia( sono tante e a breve scadenza) e ci dicono di farla fare all' ente che però vuole essere pagato anche salatamente.
Sarà vero che non sono tenuti? e' a loro discrezione?
GRAZIE di cuore a chiunque risponderà...che stress, un'ulteriore estrema prova ma non ci avviliamo perchè il nostro tesoro ci riempie di gioia...

saggiavale
02-07-2014, 13:40
purtroppo questo accade, noi abbiamo pagato il nostro ente per farci una relazione perchè i servizi sociali da noi non sono nemmeno venuti! non è che non sono tenuti, non sono tenuti nei tempi richiesti dal Paese straniero, perchè per loro le nostre pratiche vengono trattate alla stregua di tutte le altre; l' unica cosa che puoi fare è telefonare alla C.A.I e rappresentare il problema, di solito son disponibili a offrire soluzioni. . in bocca al lupo enon vi preoccupate: non saranno questi i vostri problemi futuri .. godetevi la luna di miele adottiva
Buon giorno a tutti...chiedo aiuto urgente a chi può e sa rispondermi:
finalmente a casa con il nostro cucciolo, l'ASL della nostra città si rifiuta di farci la relazione post adozione perchè è troppo impegnativa per la russia( sono tante e a breve scadenza) e ci dicono di farla fare all' ente che però vuole essere pagato anche salatamente.
Sarà vero che non sono tenuti? e' a loro discrezione?
GRAZIE di cuore a chiunque risponderà...che stress, un'ulteriore estrema prova ma non ci avviliamo perchè il nostro tesoro ci riempie di gioia...

heba
02-07-2014, 14:43
ciao Gileppa ((((((ben tornati!!!!!)))))!! con noi l'ULSS si è lamentata per le ulteriori relazioni richieste per il post-adozione dalla Federazione Russa ancora in fase di produzine di documenti per la sentenza e ci ha fatto intendere che preferiscono che ci rivolgiamo al nostro ente...purtroppo è una belle spesa! abbiamo già pagato il servizio di traduzione di tutte le relazioni fino al 18 anno di età, poi alla scadenza di ogni relazione dovremo pagare la prestazione stessa offerta dalla psicologa dell'ente...

lorynike
02-07-2014, 15:29
Gileppa, fossi in te, sentirei la Cai! Del resto hanno firmato la famosa dichiarazione d'obbligo no?

Ambrosia
02-07-2014, 17:16
Heba se ti va potresti dirmi (in MP se preferisci) a quanto ammonta la cifra del post adozione fino a 18 anni?
Hai dovuto dare tutto insieme e tutto così in anticipo?

Anche se gli enti sono diversi le cifre sono più o men quelle.

Noi ne abbiamo pagati mi sembra 900 per il post ado del primo figlio
ma ora tutto è cambiato.
Ti ringrazio.

Maffy
03-07-2014, 10:32
Noi siamo rimasti nel limbo: due relazioni fatte con l'Ente, che poi ha chiuso.
La CAI si è fatta viva dopo mesi, con una lettera in cui semplicemente suggeriva i nomi di alcuni enti che lavorano con il nostro paese adottivo (bello sforzo!), che ovviamente accetterebbero di fare le relazioni, ma a pagamento.
Quelli che abbiamo sentito noi ci hanno chiesto circa 300 ulteriori Euro a relazione (ce ne mancherebbero ancora 2).
Dico ulteriori perchè ovviamente avevamo già pagato l'ente precedente e non c'è nessuna possibilità di ricevere aiuto dalla CAI per recuperare quei soldi già spesi o per ricevere un aiuto economico e non dover pagare di nuovo.
Alla ASL fanno orecchie da mercante, non garantiscono sui tempi e in sostanza cercano di scaricarci.
Senza contare che le relazioni fatte dalla ASL vanno fatte tradurre da un traduttore giurato e poi apostillate e spedite, quindi con altre spese e perdite di tempo!

heba
03-07-2014, 14:55
Ciao, per noi le prime cinque relazioni costano 200 € ciascuna e 150 di traduzione ciascuna....invece le successive (una ogni due anni fino al 18 anno di età) ora non ricordo quanto costano sinceramente...comunque con noi l'ULSS non si è negata espressamente, ma ho capito che essendo un consultorio familiare aperto a tutte le problematiche, effettivamente di tempo ne hanno poco...noi abbiamo preferito l'ente anche perché la psicologa opera esclusivamente nel campo delle adozioni da anni e crediamo di poter ricevere anche qualche consiglio e supporto...

Ambrosia
03-07-2014, 18:17
Scusami Heba ma non ho capito, hai pagato 350 euro a relazione per le prime 5 relazioni?
quindi 350 per 5?
Grazie e scusami ancora…

gileppa
04-07-2014, 00:21
Saggiavale, ti ringrazio per la risposta ma mi hai messo paura...che vuol dire che siamo in luna di miele adottiva? Cosa ti è successo???
CIAO HEBA...BEN TORNATA!!!!!!!!!

gileppa
04-07-2014, 00:30
Comunque..anche noi dovremmo pagare all'ente 300 euro più i soldi di viaggio e pasti...andremmo a 500 circa alla volta... mi sembra davvero eccessivo!!!
E' vero che la psicologa dell'ente sembra brava e preparata, ma, almeno per il momento, non sembra ce ne sia bisogno...eventualmente vedremo più in là!
Proveremo a chiamare la CAI, ma a me non ispirano fiducia...cosa potrebbero dirmi??? che non è di loro competenza, ma che sono moooolto dispiaciuti!
Ho già avuto modo di sentirli per altro...
Comunque...Grazie a tutti per la risposta e i consigli...
SAGGIAVALE...aspetto la tua risposta, anche in mp se preferisci...

heba
04-07-2014, 14:21
ciao Ambrosia....noi abbiamo già pagato la traduzione di tutte le relazioni fino al 18° anno di età, perché in ogni caso che tu le faccia redigere all'ULSS o all'ente, è l'ente che si occupa della traduzione e spedizione in Russia....poi ripeto per la stesura delle prime cinque, ognuna ci costa 200 euro, quindi sì, le prime cinque ci costano 200+150 ciascuna...
Per ogni relazione facciamo due o tre incontri di un'ora con la psicologa; ne abbiamo già fatto uno ed essendo il nostro bimbo piccolino, non abbiamo fatto altro che sederci sul tappetone tutti insieme e giocare con lui che vagava per la stanza incuriosito dai nuovi giocattoli...nel frattempo uno di noi due chiacchierava con la psicologa raccontando come va, la gioia, il comportamento, i progressi, le difficoltà....per noi i suoi consigli sono utilissimi, perché avendo il bimbo due anni, se nell'educazione non siamo solidi ora, sarà più difficile quando è un po' cresciuto...quindi siamo in una fase in cui si sommano la normale vivacità di un maschietto di due anni, con la sua voglia di essere indipendente, ma anche con tutto il travolgimento che sta avvendendo nella sua vita!

Ambrosia
04-07-2014, 16:21
Grazie HEBA,
certo mi sembra un po tanto 350 a relazione.
Come ti ho scritto mi sembra che per le prime nostre relazioni abbiamo pagato 900 in tutto.
Ti chiedo per le prossime fino ai 18, ma anche queste sono 350 l'una?

symy_1981
04-07-2014, 16:43
Scusate sto seguendo questa conversazione perché molto interessante...ma ho una domanda: questi costi post adozione lo stato li rimborsa???

Maffy
04-07-2014, 17:15
Scusate sto seguendo questa conversazione perché molto interessante...ma ho una domanda: questi costi post adozione lo stato li rimborsa???

Quello del rimborso delle spese è un altro capitolo interessante: noi abbiamo adottato a dicembre 2011, fatto richiesto di rimborso (sulla base di un decreto che lo permetteva per le adozioni del 2011, che non so se sia stato confermato anche per l'anno successivo) ad agosto 2012 e siamo in attesa che arrivino i fondi.
Secondo il decreto verrà rimborsato il 30% delle spese documentate.
Ma ripeto, questo a cui faccio riferimento è un decreto che copriva solo il 2011.

Dal punto di vista fiscale, invece. è possibile effettuare una deduzione del 50% delle spese sostenute.