PDA

Visualizza Versione Completa : Schede mediche Russia



stef
31-05-2013, 12:56
Ciao, siamo una coppia in attesa di abbinamento per la Federazione Russa, ma siamo spaventati dalle descrizioni che ci vengono fatte delle schede mediche relative allo stato di salute dei bambini, c'è qualcuno che ci possa rassicurare?

Suro
31-05-2013, 13:17
Ciao, siamo una coppia in attesa di abbinamento per la Federazione Russa, ma siamo spaventati dalle descrizioni che ci vengono fatte delle schede mediche relative allo stato di salute dei bambini, c'è qualcuno che ci possa rassicurare?

Ciao noi siamo genitori di un bimbo russo e almeno nel ns caso mi sento di rassicurarvi ...................... vi volevo anche chiedere con che ente e in quale regione siete e farvi presente che ci sono già un topic "Russia" e uno "Siberia" in cui se volete tante coppie vi possono rispondere ................. ve lo dico per esperienza ................ di solito si aprono troppi topic che creano confusione e che poi "muoiono" con pochissimi messaggi ........................... :rolleyes:

Ro dei SuRo

Maffy
31-05-2013, 17:49
Ciao, siamo una coppia in attesa di abbinamento per la Federazione Russa, ma siamo spaventati dalle descrizioni che ci vengono fatte delle schede mediche relative allo stato di salute dei bambini, c'è qualcuno che ci possa rassicurare?

Ciao, nel nostro caso vi rassicuro senz'altro. La scheda medica di nostra figlia, che al momento dell'arrivo in Italia aveva 18 mesi, riportava tutte queste simpatiche voci:
- Ipossia alla nascita con conseguente ipotonia muscolare e ritardo nello sviluppo del linguaggio
- Soffio al cuore
- Flebopatia retinica
- Ingrossamento monolaterale dei bacinetti renali

Inoltre, quando è arrivata, non arrivava a 9 kg di peso ed era alta appena 77 cm

Nel giro di pochi mesi (diciamo 3) ha cominciato a parlare e adesso, a distanza di un anno e mezzo, e dopo un anno di asilo nido, parla (e canta...) molto meglio di tanti suoi coetanei nati in Italia.
In pochi mesi ha cominciato a correre, saltare, ad affinare i movimenti al punto che adesso ha sviluppato una manualità fine di tutto rispetto e del tuto adeguata alla sua età (già da qualche mese si lava e si veste da sola; ha cominciato ad usare le posate 1 settimana dopo che siamo arrivati).
Il soffio al cuore non esisteva. O se esisteva era nel frattempo sparito, cosa che accade abbastanza di frequente, mi hanno detto.
La flebopatia non c'era. L'oculista ha però riscontrato una lieve ipermetropia, che comunque sarebbe stata impossibile da vedere prima dei 18 mesi.
L'ingrossamento del bacinetto renale in effetti c'è, ma non è niente di grave, è solo da tenere sotto maggior controllo nel caso in cui avesse un'infezione delle vie urinarie.
Le vaccinazioni erano a posto e adeguate alla calendarizzazione prevista dai protocolli italiani: mancava il meningococco, che ha fatto in due somministrazioni, nell'arco di 3 mesi.
Dal punto di vista del peso, pur essendo ancora magra (anche perchè lo è di costituzione) si è "riempita" velocemente e in 18 mesi è cresciuta di 14 cm; considera che è passata dalle scarpe numero 20 al 24 attuale.

Quando lo racconto sottolineo che questa è la nostra esperienza personale. Forse siamo stati particolarmente fortunati. Certo non conosciamo la sua genetica, o la storia dei suoi genitori, non abbiamo certezze come non ce l'ha nessuno di noi. Sappiamo quello che vediamo al momento, che è una nuvola bionda, chiacchierona, affettuosa, testarda fino allo sfinimento e, facendo gli scongiuri, perfettamente sana.

Maffy
31-05-2013, 17:53
Ciao, siamo una coppia in attesa di abbinamento per la Federazione Russa, ma siamo spaventati dalle descrizioni che ci vengono fatte delle schede mediche relative allo stato di salute dei bambini, c'è qualcuno che ci possa rassicurare?

Peraltro vedo che sei di Firenze; forse lo saprete già: al Meyer esiste l'ambulatorio del bambino adottato, in cui viene eseguito un check up completo del bimbo, sulla base del paese dal quale proviene e sulla base della sua scheda medica, in modo che in poco tempo possa essere visitato da tutti gli specialisti coinvolti. Noi siamo stati messi in contatto direttamente da loro con l'oculista, il nefrologo e il cardiologo ed effettivamente in poco più di un mese abbiamo fatto tutti gli accertamenti.

stef
01-06-2013, 00:06
Maffy, ti ringrazio tanto per la tua risposta sincera, ci ha confortato avere condiviso la vostra esperienza, penso che dobbiamo essere fiduciosi, inoltre mi auguro che anche i referenti ci daranno una mano, quando saremo di fronte alle schede mediche.

stef
01-06-2013, 00:07
Suro, ti ho risposto con MP.

Elena74
01-06-2013, 13:44
Sappiamo quello che vediamo al momento, che è una nuvola bionda, chiacchierona, affettuosa, testarda fino allo sfinimento e, facendo gli scongiuri, perfettamente sana.

Una nuvola bionda... complimenti per la definizione... quanta poesia in queste parole di mamma... un abbraccio da una futura etiomamma che ogni tanto s'intrufola tra i Russi...comunque posso confermare che la certezza assoluta sullo stato di salute dei nostri figli - nati in tutti i Paesi del mondo - non l'avremo mai... e te lo dico anche da mamma bio di una bimba di 5 anni che si ammala sempre... :-) baci

francy75
01-06-2013, 14:35
Elena allora hai "tradito" la grande patria russia? Ah ah?

Elena74
01-06-2013, 16:07
Ciao caro Francy, ti prego non dire così... ;) sai che mio marito è innamorato da anni dell'Etiopia, diciamo che siccome inaspettatamente ci hanno accettato al CAE, ed i tempi di attesa sono diciamo "quasi Russi" cioè brevi... per questo round ha vinto lui... scegliamo l'Etiopia, Paese meraviglioso per carità ... sai quanto mi costa questa decisione, ma credo che sia al momento la migliore, soprattutto per rispettare la primogenitura della Sofia - caspita sono davvero piccini piccini :o (ce l'hanno detto anche al CIFA)... la Russia occupa comunque un posticino nel mio cuore... vedremo in futuro... baci a tutti e buona vita...

francy75
01-06-2013, 17:45
ciao Elena sono contento che avete trovato l accordo, vedreai che andra tutto bene.....in bocca al lupo.......

Francesco